QR code per la pagina originale

Battlefield V protagonista all’E3 2018

Il nuovo sparatutto di Electronic Arts e DICE si mostra con due trailer inediti, uno dedicato alla modalità in singolo e l'altro alle sfide multiplayer.

,

Anche Battlefield V non ha mancato l’appuntamento con l’E3 2018, la kermesse più importante dell’anno per il mondo videoludico. Il nuovo sparatutto di EA e DICE si è mostrato sottolineando l’importanza attribuita alla tradizionale campagna singleplayer, un aspetto invece a questo giro un po’ trascurato dal concorrente Call of Duty: Black Ops 4, che di fatto sarà un titolo esclusivamente multiplayer.

La protagonista femminile dell’FPS si troverà a dover fare i conti con l’avanzata dell’esercito tedesco, nello scenario della seconda guerra mondiale, difendendo il proprio paese unendosi alla resistenza. Questa parte dell’avventura si svolgerà in Norvegia, rappresentata nel trailer con alcuni dei suoi scorci più suggestivi e con una magnifica aurora boreale. La campagna toccherà poi altre location distribuite in tutto il pianeta, raccontando storie e conflitti talvolta dimenticati dalle pagine dei libri di storia. Al termine del filmato viene ricordata la data di uscita, fissata da Electronic Arts per il 19 ottobre.

Spazio ovviamente anche al multplayer, con modalità classiche e nuove, grazie alle quali cimentarsi in sfide con giocatori di tutto il mondo. Anche in questo caso le ambientazioni visitate in Battlefield V sono le più disparate: si va dai già citati freddi paesaggi norvegesi fino al rovente deserto del nord Africa. Questa la descrizione.

Ogni battaglia è unica. Ogni modalità offre sfide diverse. Il multiplayer di Battlefield V garantisce una guerra totale completamente personalizzabile, di intensità e proporzioni senza precedenti. Affronta modalità classiche come Conquista o esperienze come Operazioni su vasta scala che ricreano enormi battaglie storiche in varie mappe e modalità, con momenti di audacia e disperazione da vivere in prima persona per raggiungere l’obiettivo finale.

In chiusura una galleria di screenshot che permette di dare uno sguardo in anteprima ad ambientazioni e protagonisti. Le piattaforme interessate sono PC, PlayStation 4 e Xbox One. Si ricorda che prenotando il gioco si otterrà l’accesso alla Open Beta.

Video:Windows 10: System Center Configuration Manager