QR code per la pagina originale

Yoga Day: le novità di Lenovo

Le novità in arrivo per le serie Yoga, IdeaPad, Miix e Legion: uno sguardo ai device Lenovo per la produttività, lo studio, l'intrattenimento e il gaming.

,

Quale occasione migliore dell’International Yoga Day per annunciare le novità della gamma Lenovo? Ormai da anni il produttore si ispira alla millenaria disciplina per la sua linea di dispositivi che fanno della flessibilità e della versatilità i loro principali punti di forza. Abbiamo dato uno sguardo da vicino alle new entry del catalogo durante un evento organizzato all’Arena Civica di Milano, a pochi passi da centinaia di persone immerse nella meditazione.

La nuova gamma compie un ulteriore step in avanti nel percorso che Lenovo ha imboccato ormai da qualche tempo, che pone l’utente e le sue esigenze al centro, ancor prima della tecnologia. Da qui la scelta di sviluppare il design non come semplice esercizio di stile, ma sulla base dei feedback raccolti e per rispondere alle necessità manifestate, con un focus su aspetti chiave come l’autonomia, la qualità del comparto audio-video, la portabilità e l’ottimizzazione del software. Queste le parole di Emanuele Baldi, General Manager e Amministratore Delegato di Lenovo in Italia.

Siamo felici di presentare le novità di Lenovo per il mercato consumer e le novità della linea Yoga in particolare, in occasione della giornata internazionale dello yoga. Per il terzo anno consecutivo siamo inoltre sponsor dell’International Yoga Day e poterci affacciare sullo spettacolo di centinaia di persone che praticano insieme questa millenaria disciplina, che ha ispirato il nome al brand più importante della linea di PC consumer di Lenovo, è per noi un importante complemento di questa giornata.

Lenovo Yoga 730 e Yoga 530

Presentato nei mesi scorsi al Mobile World Congress di Barcellona, Lenovo Yoga 730 è il top della gamma. Disponibile nei formati da 13,3 e 15,6 pollici, integra processori Intel Core di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM, SSD PCIe con capacità massima da 1 TB e, nel modello più grande, una scheda video GeForce GTX 1050. Garantita la piena compatibilità con il pennino Active Pen 2 che supporta 4.096 livelli di pressione per scrivere o disegnare a mano libera direttamente sullo schermo.

Altra new entry della linea è Lenovo Yoga 530 con display da 14 pollici, CPU Intel Core di ottava generazione, fino a 16 GB di RAM, SSD fino a 512 GB e scheda video GeForce MX130. Entrambi i dispositivi possono contare sulla solidità di un telaio in alluminio e sulla possibilità di ruotare lo schermo fino a 360 gradi così da utilizzarli in modalità differenti.

Yoga 730 e Yoga 530 saranno disponibili in Italia dal mese di luglio, con prezzi a partire rispettivamente da 1.099 euro e 599 euro.

Lenovo Yoga 730 (a sinistra) e Yoga 530 (a destra)

Lenovo Yoga 730 (a sinistra) e Yoga 530 (a destra)

Lenovo IdeaPad 530S e IdeaPad 330S

Design più tradizionale per Lenovo IdeaPad 530S e Lenovo IdeaPad 330S, laptop basati su Windows 10 svelati all’inizio del mese scorso. Il primo pesa 1,35 Kg e ha uno spessore di soli 15 mm, con chassis in alluminio (disponibile in diverse colorazioni), schermo da 14 o 15 pollici, processori Intel Core di ottava generazione, schede video NVIDIA MX130 o MX150, tastiera con retroilluminazione opzionale, Precision Touchpad e altoparlanti Harman. Il secondo arriva invece nelle versioni da 14 o 15 pollici con 1,5 Kg di peso e 18 mm di spessore, offrendo le stesse CPU, la scheda video GeForce GTX1050 e speaker da 2 W con sistema Dolby Audio.

Lenovo IdeaPad 530S (a sinistra) e IdeaPad 330S (a destra)

Lenovo IdeaPad 530S (a sinistra) e IdeaPad 330S (a destra)

Esordio nel nostro paese in luglio anche per IdeaPad 530S e IdeaPad 330S, con prezzi a partire da 799 euro e 429 euro per le configurazioni base.

Lenovo Miix 630

Svelato all’inizio dell’anno al CES di Las Vegas, Lenovo Miix 630 è invece un 2-in-1 detachable che unisce la versatilità di un tablet alla comodità della tastiera fisica (retroilluminata) per l’editing dei documenti. È basato sul sistema operativo Windows 10 S con processore Qualcomm Snapdragon 835, è compatibile con la Digital Pen che riconosce 1.024 livelli di pressione e tra i suoi punti di forza offre la modalità always on che permette di tenerlo sempre acceso e connesso non inficiando un’autonomia che arriva a 20 ore con una sola ricarica della batteria. Lo spessore è di 15,6 mm, il peso si attesta a 1,33 Kg, lo schemo è un touchscreen WUXGA+ da 12,3 pollici.

Miix 630 arriverà in Italia a settembre, con un prezzo a partire da 999 euro.

Lenovo Legion per il gaming

Spazio anche ai dispositivo per il gaming, con la gamma Legion che ha subito un restyling nel nome dell’eleganza, pur senza perdere il carattere aggressivo che distingue la linea: i laptop Y730 e Y530, i tower T730 e T530 e infine i “cubi” C730 e C530.

Y530 nel formato da 15 pollici sarà in vendita con prezzi a partire da 999 euro, T530 da 899 euro e C530 da 849 euro. Per tutti questi tre modelli l’arrivo in Italia è fissato per il mese di agosto.

Lenovo Legion Y530 (a sinistra) e Legion T730 (a destra)

Lenovo Legion Y530 (a sinistra) e Legion T730 (a destra)