QR code per la pagina originale

TIM Special Top 50GB, nuova offerta anti Iliad

TIM Special Top 50GB è una nuova speciale offerta pensata per attirare i clienti di Iliad e che prevede chiamate illimitate e ben 50GB di traffico.

,

TIM Special Top 50GB è una speciale tariffa che potranno attivare i nuovi clienti TIM che arriveranno da Vodafone, Iliad e dagli altri operatori virtuali ma non quelli che si appoggiano alla rete di TIM. Questa nuova offerta è una vantaggiosa tariffa ricaricabile che permette di usufruire di chiamate illimitate verso tutti e di ben 50GB di traffico dati al mese. Il tutto al prezzo di 10,82 euro al mese.

Nello specifico, questa nuova offerta prevederebbe di base, oltre alle chiamate illimitate, 3GB di traffico dati anche su rete 4G. Tuttavia, entro 92 ore dall’attivazione, TIM attiverà a questi clienti l’opzione gratuita “+47GB Free“. In questo modo, i GB a disposizione ogni mese saranno ben 50 da utilizzare liberamente. TIM Special Top 50GB è attivabile entro il 30 giugno o presso i negozi ufficiali di TIM o attraverso il servizio online “Passa a TIM con Operatore“. Chi acquisterà la nuova SIM nei punti vendita dell’operatore dovrà pagare 12 euro per l’attivazione del piano tariffario oltre ai costi della nuova SIM. Se la SIM dovesse venire disattivata prima di 24 mesi, TIM addebiterà ulteriori 20 euro.

Se, invece, TIM Special Top 50GB viene attivata direttamente online, i nuovi clienti TIM dovranno pagare 9 euro di costi di attivazione più 25 euro per la SIM e la sua spedizione. Di questi 25 euro, 20 euro rimarranno all’interno della SIM come credito utilizzabile per pagare questa nuova offerta.

I minuti delle chiamate sono conteggiati sui secondi effettivi di conversazione ma non concorrono al raggiungimento di eventuali bonus.

TIM Special Top 50GB prevede l’attivazione dell’opzione “Giga di Scorta“. Nel caso i clienti dovessero esaurire i 50GB a disposizione, si potrà continuare a navigare su Internet in automatico a 1,90 euro ogni 200 MB sino ad un massimo di 1GB al mese.

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: Pexels via Pixabay