QR code per la pagina originale

Apple registra cinque nuovi Mac e iPad

Apple registra cinque nuovi modelli di Mac e altrettanti di iPad presso l'Eurasian Economic Commission: potrebbero essere lanciati in autunno.

,

Potrebbe essere un autunno molto caldo, quello in arrivo per Apple sul fronte delle linee Mac e iPad. A seguito dell’apparizione online delle prime indiscrezioni sul supporto a Face ID in iPad Pro, e ai benchmark di un misterioso MacBook Pro, giungono delle conferme ben più interessanti. Apple ha infatti registrato cinque nuovi device presso l’Eurasian Economic Commission, in vista di un imminente rilascio.

L’apparizione di nuovi device Apple sulle documentazioni dell’EEC sta diventando, da qualche anno a questa parte, una fonte preziosa per capire le strategie del gruppo di Cupertino. Così come già avvenuto in passato, ad esempio con iPad 2018, queste registrazioni si sono sempre rivelate affidabili: Apple, nei Paesi inclusi nell’Eurasian Economic Commission, è infatti tenuta a richiedere le autorizzazioni di legge necessarie con diversi mesi d’anticipo rispetto al lancio.

Dai dati emersi nelle ultime ore, e pubblicati da 9to5Mac, emerge come il gruppo di Apple Park sia pronto a lanciare ben cinque nuovi Mac, seguiti da altrettanti iPad. I dispositivi vengono identificati unicamente con il loro codice, quindi al momento non sono note le caratteristiche, e stranamente sono presentati in abbinato a iOS 11 e macOS High Sierra. In realtà, considerando come la presentazione sarà autunnale, i device saranno distribuiti con iOS 12 e macOS Mojave.

Sul fronte degli iPad, i modelli trapelati sono A1876, A2013, A1934, A1979 e A2014. Per i Mac, invece, i codici identificativi resi noti sono A1931, A1932, A1988, A1989 e A1990. Almeno tre combinazioni riferite ai laptop, ovvero da A1988 ad A1990, potrebbero fare riferimento a un upgrade di processori per l’attuale linea dei MacBook Pro, mentre gli altri due potrebbero riferirsi a un nuovo MacBook Air e a una versione più potente del MacBook senza ventole. Per gli iPad, invece, tutte le indicazioni dovrebbero essere relative alla linea Pro, con delle varianti a seconda della presenza o dell’assenza della connettività LTE.

Al momento, non è noto se questi device possano essere inclusi nella tornata d’aggiornamento di settembre, in concomitanza con i nuovi iPhone, oppure se attesi per il successivo ottobre. Non resta che attendere nuovi dettagli dalle parti di Apple Park.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Unsplash