QR code per la pagina originale

Il nuovo innesto della mirrorless full frame Nikon

L'azienda nipponica pubblica un nuovo teaser, questa volta focalizzato sul nuovo innesto della fotocamera, in attesa della presentazione fissata per il 23.

,

Ci si avvicina sempre più a quel giovedì 23 agosto che segnerà un punto di svolta nella storia di Nikon: l’azienda nipponica presenterà in via ufficiale la sua prima mirrorless full frame, nel tentativo di tagliare i ponti con un recente passato non semplice e guardando al futuro con l’intenzione di recuperare in fretta il gap che la separa dai competitor in questo segmento di mercato rivolto principalmente a un’utenza professionale.

Al fine di aumentare l’hype in vista dell’annuncio, oggi il gruppo ha pubblicato sul proprio sito e su YouTube un nuovo teaser che focalizza l’attenzione sull’innesto per gli obiettivi. Il filmato si intitola semplicemente “Mount” e ripercorre buona parte della storia del marchio, mostrando in chiusura l’attacco che caratterizzerà la fotocamera, basato su una tecnologia inedita. Il video torna utile inoltre per dare uno sguardo più da vicino a quello che sarà il design della mirrorless, svelandone in buona parte il profilo come si può osservare nell’immagine di apertura. Per Nikon, “il nuovo innesto è la risposta alle sfide del futuro”.

L’impugnatura richiama alla mente quella della Sony a7 III, come già sottolineato di recente con la comparsa in Rete delle prime informazioni ufficiali. Alcune voci di corridoio parlano di due modelli in arrivo, uno con sensore da 24-25 megapixel e l’altro con un’unità da 45-48 megapixel, il primo proposto al lancio a un prezzo di circa 2.500 euro e il secondo a 4.000 euro.

Su entrambi dovrebbero essere presenti un mirino elettronico con risoluzione pari a 3,6 megapixel, un sistema di stabilizzazione in-body su cinque assi, AF con oltre 400 punti e il già citato nuovo innesto da 55 mm per la gestione delle ottiche intercambiabili. Non resta dunque che attendere ancora poco più di due settimane per conoscere tutti i dettagli.

Fonte: Nikon USA su YouTube • Via: Engadget • Immagine: Nikon USA su YouTube