QR code per la pagina originale

AMD Ryzen Threadripper 2 in vendita dal 13 agosto

AMD ha svelato specifiche, disponibilità e prezzi dei primi quattro processori Ryzen Threadripper 2 con 12/16/24/32 core per PC da gioco e workstation.

,

A distanza di circa un anno dalla prima generazione, AMD ha annunciato l’arrivo sul mercato dei nuovi Ryzen Threadripper 2. Il chipmaker di Sunnyvale ha svelato i dettagli completi dei primi quattro modelli con 12, 16, 24 e 32 core, dopo le informazioni preliminari rilasciate al Computer 2018 di Taipei.

I processori Ryzen Threadripper 2 sono indirizzati ai PC di fascia altissima utilizzati prevalentemente per giocare e alle workstation. Sono in pratica i diretti concorrenti dei Core i9 di Intel. Anche i chip di seconda generazione hanno un socket TR4 e possono essere installati sulle schede madri con chipset AMD X399 (per quelle già in commercio occorre un aggiornamento del BIOS). L’adozione del processo produttivo a 12 nanometri (architettura Zen+) ha permesso di apportare diversi miglioramenti. Oltre al numero di core sono aumentate le frequenze di clock e la frequenza del controller DDR4 (da 2.667 a 2.933 MHz).

I modelli 2920X e 2950X sostituiscono i precedenti 1920X e 1950X, in quanto hanno lo stesso numero di core/thread (12/24 e 16/32). Le frequenze sono rispettivamente 3,4 e 3,5 GHz (4,3 e 4,4 GHz con Turbo). I modelli 2970WX e 2990WX hanno invece 24 e 32 core (48 e 64 thread), ma funzionano a frequenze inferiori (3 GHz, 4,2 GHz con Turbo). Il TDP aumenta quindi da 180 a 250 Watt.

I Ryzen Threadripper 2990WX e 2950X saranno in vendita tra il 13 e il 31 agosto, mentre gli altri due modelli arriveranno sul mercato da ottobre. I prezzi sono 1.799 dollari (2990WX), 1.299 dollari (2970WX), 849,00 dollari (2950X) e 649,00 dollari (2920X), tasse escluse.

Video:Intel porta i processori Core i9 sui notebook