QR code per la pagina originale

Android 9 Pie (Go Edition), uscita e altre novità

Google annuncia che Android 9 Pie (Go Edition) sarà disponibile a partire dall'autunno: tante le novità in arrivo e occuperà meno spazio nella memoria.

,

Mentre Android 9 Pie è ora disponibile su una manciata di dispositivi, Google sta preparando il lancio della sua controparte dedicata agli smartphone e tablet di fascia bassa, poco potenti: si tratta di Android 9 Pie (Go edition), successore di Android Go, che sarà disponibile a partire da quest’autunno portando con sé una serie di novità, tra cui tempi di avvio più veloci e un maggior quantitativo di spazio nella memoria del device.

Il più grande cambiamento in Android 9 Pie (Go edition) sta nell’aumento dello spazio di archiviazione. Secondo quanto reso noto attraverso un post nel blog ufficiale di Google, il sistema operativo light occupa meno spazio su un dispositivo, offrendo agli utenti fino a 500 MB di spazio aggiuntivo rispetto alle versioni precedenti di Android Go; in altre parole, rispetto alla precedente release basata su Oreo, la nuova occuperà mezzo giga in meno, un quantitativo non trascurabile se si considera che si tratta di terminali poco potenti.

android-go-spazio

Inoltre, Google promette tempi di avvio dei dispositivi più rapidi, migliori funzionalità di sicurezza (incluso l’avvio verificato) e una nuova dashboard per il monitoraggio del consumo dei dati, similmente a quanto già offerto sulla versione completa di Android. Non mancheranno poi delle versioni ad hoc delle applicazioni di sistema (Google Go, YouTube Go, Maps Go, Files Go, Assistant Go e Android Messages), e le nuove funzionalità introdotte da Android 9 Pie (tra cui nuove gesture per la navigazione, emoji aggiornate, luminosità adattiva, nuovo app switcher e vari miglioramenti nell’interfaccia utente).

Una parte fondamentale dell’esperienza di Go Edition è il set completamente ridisegnato di app di Google, appositamente create per soddisfare le esigenze dei possessori di smartphone. Queste app includono funzionalità uniche, come il download gratuito su YouTube Go, che non si trovano nell’app classica.

Non è ancora stata comunicata la lista dei produttori di smartphone che, a partire dall’autunno, inizieranno a distribuire i loro dispositivi con Android 9 Pie (Go Edition). Secondo Google, Android Go è attualmente disponibile su 200 dispositivi in ​​oltre 120 paesi del mondo.

Fonte: Blog di Google • Via: The Verge