QR code per la pagina originale

Google Foto aiuta a realizzare i Fotolibri

Da oggi trasferire le foto dal digitale alla carta sarà molto più facile e veloce grazie a Google Foto, che lancia il suo nuovo servizio Fotolibri. 

,

Nell’era degli smartphone si scattano migliaia di fotografie, soprattutto durante le vacanze estive, ma la maggior parte di queste poi finiscono nel dimenticatoio e non vengono più riviste. Anche perché il lavoro di selezione per la stampa di un eventuale album richiede davvero troppo tempo.

A partire da oggi trasferire le foto dal digitale alla carta (o cartoncino) sarà molto più facile e veloce grazie a Google Foto, che lancia il suo nuovo servizio per realizzare Fotolibri.

Stiamo parlando di veri e propri album fotografici – si legge sul blog italiano di Google, realizzati con le vostre foto e in grado di riportarvi indietro nel tempo e aiutarvi a rivivere i momenti più memorabili della vostra vita: dal primo compleanno di vostro figlio ai vostri viaggi più belli, basta un’immagine per ricordare immediatamente le sensazioni di quel momento.

Come funziona? In pochi minuti si potrà realizzare il proprio fotolibro, anche direttamente da smartphone e senza scaricare alcun software aggiuntivo. Inoltre, assicura Google: si tratta di fotolibri bellissimi e di ottima qualità, con una grafica moderna ed essenziale.

La velocità nella cernita degli scatti viene garantita dalla tecnologia di ricerca Google, che organizza le fotografie in base al luogo dove sono state scattate o al soggetto rappresentato. Una volta selezionate le immagini che si vuole inserire nel libro, Google Foto troverà gli scatti migliori e li disporrà sulle pagine in autonomia, rimuovendo eventuali duplicati e quelle di bassa qualità.

All’utente spetterà il compito di fare le ultime modifiche e completare l’ordine. Disponibili gradualmente a partire da oggi, i fotolibri potranno essere ordinati in Italia via Web, Android e iOS, a partire da 12,99 euro per un libro da 20 pagine con la copertina flessibile e 22,99 euro per un libro con la copertina rigida.

Fonte: Blog Google Italia