QR code per la pagina originale

iPhone LCD si chiamerà iPhone XC?

L'edizione LCD dei nuovi smartphone di Cupertino potrebbe chiamarsi iPhone XC: è quanto rivela un operatore mobile cinese in una slide.

,

Giungono nuove indiscrezioni sui rinnovati smartphone di Apple, a pochi giorni dall’imminente presentazione di mercoledì. Come ormai noto da tempo, il gruppo di Cupertino potrebbe presentare ben tre smartphone durante questa tornata di aggiornamenti: due modelli OLED da 5.8 e 6.5 pollici, chiamati probabilmente iPhone XS e iPhone XS Plus, e un modello LCD da 6.1. Nelle scorse ore è apparso online il nome di quest’ultima edizione: pare si chiamerà iPhone XC.

L’indiscrezione giunge da un operatore mobile cinese, con la pubblicazione di una slide relativa ai nuovi modelli di iPhone e ai relativi prezzi per il mercato locale. Dall’immagine, rilanciata dal blog giapponese MacOtakara, si apprende il nome di iPhone XC per il modello da 6.1 pollici, un’edizione dotata di schermo LCD edge-to-edge con top notch, aggiornato alle funzioni di riconoscimento facciale Face ID.

La denominazione scelta dal gruppo di Cupertino non stupisce, considerando come il gruppo abbia optato per un simile catalogo anche nel 2013, ai tempi di iPhone 5C. L’ormai imminente smartphone potrebbe costituirne l’erede: pare, infatti, Apple voglia lanciarlo in vari colori, per conquistare i più giovani e il settore medio del mercato. La scocca non sarà in policarbonato, così come il suo predecessore, bensì in vetro per abilitare le funzioni di ricarica wireless. Tra le tinte emerse nelle ultime settimane, così come sottolineato dall’analista Ming-Chi Kuo, potrebbero esservi rosso, blu, arancione, grigio e bianco.

Nel frattempo, le slide dell’operatore cinese permettono di apprendere i prezzi con cui gli smartphone verranno offerti sul mercato locale. iPhone XS potrebbe essere venduto a 7.388 yuan, iPhone XS Plus a 8.388 e iPhone XC a 5.888. Rispettivamente la conversione attuale è di circa 931, 1.057 e 742 euro, va comunque tenuto presente come i listini tendano a cambiare da nazione a nazione. Non resta quindi che attendere l’evento di mercoledì, alle 19 dell fuso italiano, per scoprire tutte le novità provenienti dalla società di Cupertino.

Fonte: MacOtakara • Via: MacRumors • Immagine: Attila Fodemesi | iStock