QR code per la pagina originale

Tesla Model 3, raggiunto l’obiettivo di produzione

Tesla avrebbe raggiunto il traguardo di produzione per la sua Model 3 di oltre 50 mila unità nel trimestre; una buona notizia in vista del lancio europeo.

,

Il weekend per Elon Musk non è stato certamente positivo a causa dei problemi con la SEC americana. Tuttavia, il CEO di Tesla può confortarsi dai numeri di produzione della Model 3 che hanno raggiunto l’obiettivo minimo che la società si era posto per questo trimestre. Secondo le fonti di Electrek, infatti, la produzione totale delle Model 3 avrebbe superato le 51 mila unità nel trimestre appena concluso. L’obiettivo della società americana era quello di riuscire a produrre tra le 50 mila e le 55 mila unità. Se i numeri saranno confermati ufficialmente, Tesla è riuscita, finalmente, ad aumentare ad un ritmo importante il livello di produzione della sua “piccola” auto elettrica.

Inoltre, sempre secondo la fonte, Tesla sarebbe riuscita a produrre 5 mila unità di Model 3 con costanza per un’intera settimana. Trattasi di uno dei più alti livelli di produzione che Tesla sia mai stata in grado di mantenere. Ovviamente, i numeri ufficiali arriveranno solo più avanti, quando la società condividerà i dati finanziari ufficiali del trimestre. Tuttavia, se queste indiscrezioni risultassero davvero vere, per Tesla si configurerebbero un trimestre record per quanto riguarda i livelli di produzione. In ottica futura trattasi di un’ottima notizia perchè significherebbe che i problemi di produzione delle Model 3 sono, oramai, un lontano ricordo ed, adesso, l’azienda si può concentrare nell’espandere, progressivamente, la catena di montaggio della sua “piccola” auto elettrica.

In ottica di espansione della Model 3 in Europa, trattasi di una notizia confortante. Tesla dovrebbe far debuttare la Model 3 in Europa per la metà del 2019. Questo significa che per allora i tassi di produzione dovrebbero essere sufficienti a sostenere sia le richieste del mercato americano che di quello Europeo.

Proprio al riguardo, si ricorda, che Tesla ha iniziato a produrre i primi lotti di Model 3 per l’Europa che serviranno per ottenere tutte le omologazioni necessarie.

Fonte: Electrek • Immagine: Tesla