QR code per la pagina originale

YouTube, Picture-in-Picture su Google Chrome 70

Picture-in-Picture arriva anche nella versione desktop del browser Chrome 70.

,

Picture-in-Picture arriva anche nella versione desktop del browser Chrome. Si tratta di una funzione che permette di mettere il filmato che si sta visualizzando su YouTube in sovrimpressione all’interno di una piccola finestra che resta sempre in primo piano e può essere posizionata a proprio piacimento.

Quando si vuole guardare un video su YouTube, mentre si sta facendo altro, questa possibilità si rivela particolarmente utile, ma fino ad ora la funzione era disponibile solo per l’applicazione su Android. Ora però Picture-in-Picture è ufficialmente disponibile anche su desktop a partire dall’edizione 70 di Chrome;dato che quest’ultimo ha introdotto la compatibilità alle progressive web app.

Picture-in-Picture era già disponibile su macOS, Windows, Linus e Chrome OS nella versione beta di Chrome 69, ma per poterlo utilizzare  andava abilitato dalle impostazioni tramite un apposito flag. Ora sarà invece attivo già di default e ciò significa che mentre si sta guardando un video sarà possibile eseguire qualsiasi altra attività sul PC e il filmato continuerà ad essere riprodotto e resterà fisso in un angolo dello schermo (o in qualunque altro punto dello schermo).

Per attivare la funzione Picture-in-Picture sarà necessario fare doppio click sul video che si intende riprodurre. Fatto ciò comparirà una finestra bianca di sistema in cui è presente la voce “picture in picture”. Cliccandoci sopra il video in riproduzione apparirà – da impostazione predefinita – nell’angolo in basso a destra dello schermo e sul sito YouTube, invece del video comparirà la scritta “Questo video è riprodotto in modalità Picture in picture”.

Al momento questa feature è attivabile solamente con i video di YouTube, ma è molto probabile che Google renderà disponibile questa funzione anche su altre piattaforme video in futuro.

 

 

Fonte: Android Police • Immagine: Pixabay