QR code per la pagina originale

Blizzard lavora ad un Warcraft in stile Pokémon Go

Blizzard starebbe lavorando ad un nuovo capitolo di Warcraft per dispositivi mobili che strizza l'occhio a Pokemon Go.

,

Nonostante la reazione a dir poco scomposta di una buona fetta di fan Blizzard di fronte all’annuncio di Diablo Immortal – nuovo titolo per smartphone e tablet della saga action RPG – la software house californiana ha deciso di continuare a puntare sul mondo mobile. Sembra infatti, secondo quanto riporta Kotaku, che la società stia lavorando ad un altro progetto importante per dispositivi mobili e che strizza l’occhio ad un certo Pokemon Go.

Proprio così. Sembra che Blizzard sia intenzionata a sviluppare un nuovo capitolo di Warcraft per Android e iOS con un gameplay molto simile a quello di Pokemon Go, l’app di successo firmata Niantic e che si basa sulla realtà aumentata.

Si tratterebbe di una vera e propria contaminazione. Il lead designer di World of Warcraft Cory Stockton e altri dipendenti Blizzard sarebbero infatti dei giocatori di Pokemon Go, il che avrebbe influenzato lo sviluppo di un nuovo capitolo di Warcraft per smartphone e tablet. Secondo il rapporto di Kotaku, il gioco potrebbe avere anche degli elementi single player.

Al momento non ci sono molti altri dettagli a riguardo, se non una dichiarazione che mette ben e in chiaro quanto nell’ambiente di lavoro Blizzard ci sia un certo entusiasmo per i videogiochi mobile (a differenza di una buona fetta di utenza), come dichiara un portavoce a Kotaku:

Ci sono molti giocatori di giochi mobili in Blizzard. Ci sono molte persone che sono davvero entusiaste dei giochi mobili. La reazione all’interno dell’azienda verso Diablo Immortal è molto diversa rispetto alla reazione esterna all’azienda.

Di poche ore fa un’altra notizia sul fronte Blizzard, sempre riportata da Kotaku, secondo la quale la software house sarebbe al lavoro su Diablo 4 già dal 2016.