QR code per la pagina originale

Galaxy S10, un render conferma le tre fotocamere

Un render del Samsung Galaxy S10 conferma la presenza del display Infinity-O, di una fotocamera frontale in-screen e di tre fotocamere posteriori.

,

Da tempo circolano indiscrezioni sul design dei nuovi top di gamma che Samsung dovrebbe annunciare al Mobile World Congress 2019 di Barcellona. Il sito Forbes ha ricevuto il render del Galaxy S10 da un produttore di custodie (Ghostek), una fonte ritenuta molto affidabile. Nell’immagine si possono notare il foro nello schermo e le tre fotocamere posteriori.

Lo smartphone dovrebbe essere disponibile in quattro varianti. C’è ancora qualche confusione sul design e il numero di fotocamere per ogni modello, ma Forbes è certo che il Galaxy S10 avrà tre fotocamere posteriori e una sola fotocamera frontale. Quest’ultima verrà posizionata nell’angolo superiore destro all’interno dello schermo Super AMOLED. Samsung praticherà un piccolo foro in corrispondenza del vetro, come per il recente Galaxy A8s. Il display sarà quindi il nuovo Infinity-O. Le icone e le notifiche verranno dunque spostate verso sinistra, come si può vedere nel seguente concept.

Il Galaxy S10+ e il Galaxy S10 5G dovrebbero avere quattro fotocamere posteriori e due fotocamere frontali. Invece di due fori distinti, Samsung potrebbe creare un’apertura più larga che include le due lenti. Sul retro non c’è nessun lettore di impronte digitali, in quanto il sensore biometrico ad ultrasuoni verrà nascosto sotto lo schermo.

Questo tipo di lettore di impronte digitali renderebbe superflui lo scanner dell’iride e il riconoscimento facciale, in quanto più lenti e meno affidabili. Non mancheranno sicuramente la porta USB Type-C e il pulsante per Bixby. Possibile invece l’eliminazione del jack audio da 3,5 millimetri, come nel Galaxy A8s. Certa la presenza dei processori Exynos 9820 o Snapdragon 855 e del sistema operativo Android 9 Pie con la nuova interfaccia One UI.

Fonte: Forbes • Immagine: Forbes