QR code per la pagina originale

Fortnite, streamer guadagna 2000 dollari ballando

Luke TheNotable ha eseguito l'Infinite Dab per 10 ore di fila e lo ha fatto durante una live su YouTube, il che gli ha permesso di guadagnare 2000 dollari.

,

Nuova “pazzia socio economica” su Fortnite, il battle royale di Epic Games che dimostra per l’ennesima volta quanto sia uno strumento decisamente efficace nel saper generare profitti.

Una delle caratteristiche più apprezzate dai milioni di videogiocatori che ogni giorno si divertono con il battle royale di Epic Games sono i brevi balletti, e uno di questi è la popolare Infinite Dab che con un recente aggiornamento può ora essere eseguita fino a 10 ore consecutive.

Un’opportunità che si è immediatamente trasformata in realtà nel pazzo mondo di Fortnite. Un certo Luke TheNotable, streamer piuttosto conosciuto nell’ambito, ha eseguito l’emote della Infinite Dab per ben 10 ore di fila e lo ha fatto durante una live su YouTube. Non solo: questa follia gli ha permesso di guadagnare ben due mila dollari.

Lasciando semplicemente in esecuzione l’Infinite Dab di Fortnite per 10 ore consecutive mentre si trovava ovviamente all’interno di una lobby di gioco Luke TheNotable si è visto accreditare 2 mila dollari. Ma come è possibile?

In pratica, effettuando una piccola donazione, tutti i partecipanti alla live potevano entrare con lo streamer all’interno della lobby di Fortnite ed eseguire a loro volta la Infinite Dab oppure semplicemente scrivere in chat.

I 2 mila dollari non sono però andati tutti allo stremer, il quale ha deciso di condividere il “gruzzoletto” con altri (ignari) streamer che stavano giocando proprio in quel momento a Fortnite.

Qui sotto potete vedere il video delle folli dieci ore consecutive di Infinite Dab.

Ricordiamo che la dab dance è stata resa celebre dal giocatore di football americano Cam Newton, mentre da noi in Italia è stata sdoganata dal calciatore ex Juventus Paul Pogba, che utilizzava spesso per festeggiare i suoi goal.

Sempre in tema balletti di Fortnite, molto curioso quanto accaduto il mese scorso, quando Alfonso Ribeiro, attore che nella sit-com Willy Il principe di Bel Air interpretava il cugino Carlton, ha fatto causa ad Epic Games per aver copiato la “Carlton Dance”, la simpatica danza eseguita sulle note di  It’s Not Unusual di Tom Jones in alcuni episodi della serie tv americana.