QR code per la pagina originale

Surface, nuovo brevetto per migliorare la tastiera

Microsoft ha ottenuto un nuovo brevetto che descrive una nuova soluzione per migliorare la tastiere dei Surface e per renderla più sottile.

,

Microsoft ha ottenuto un nuovo brevetto che punta a migliorare la qualità e l’esperienza di digitazione delle tastiere dei suoi dispositivi Surface. Secondo quanto emerge dal brevetto, la nuova idea della casa di Redmond non solo andrebbe a migliorare la qualità di scrittura ma anche a ridurre lo spessore della tastiera. Con la rincorsa alla riduzione estrema degli spessori dei dispositivi, questo nuovo brevetto potrebbe trovare applicazione pratica nei futuri prodotti del gigante del software. In ogni caso, come tutti i brevetti, trattasi solamente di un’idea che potrebbe anche essere semplicemente messa nel cassetto.

Il brevetto, intitolato “PUSH BUTTON WITH HATTIC FEEDBACK”, è stato pubblicato da USPTO il 17 gennaio 2019. Più nello specifico, il brevetto mette in evidenza le tecniche di funzionamento dei pulsanti della tastiera in grado di consentire un funzionamento ottimale di digitazione ma riuscendo a mantenere lo spessore contenuto. Una soluzione che andrebbe bene sia per la Tastiera Cover dei Surface Pro che per la tastiera classica dei Surface Laptop. Microsoft evidenzia che il design tradizionale dei tasti include degli switch con cupola in gomma ma tali tastiere, pur offrendo un buon feedback, presentano spessori importanti.

I dispositivi con feedback aptici offrono un buon feedback sensoriale senza utilizzare un meccanismo ma la qualità di digitazione non sarebbe paragonabile a quella classica. La soluzione pensata da Microsoft sarebbe una via di mezzo e sfrutterebbe sia una classica molla che un sistema con feedback aptico. In questo modo sarebbe possibile simulare la sensazione della classica pressione di un pulsante, realizzando un meccanismo più compatto da poter inserire in tastiere più sottili.

Questo brevetto non è l’unico di Microsoft che punta a voler migliorare la tastiere fisica dei Surface, segno che la società sta sicuramente sperimentando qualcosa di nuovo. Nel corso del 2019 dovrebbe debuttare un Surface Pro completamente rinnovato e forse tutte queste idee potranno trovare uno sbocco pratico all’interno di questo prodotto.

Fonte: WindowsLatest • Immagine: Microsoft