Olympus, in arrivo sette nuove lenti

Olympus ha confermato il rilascio di un totale di sette nuove lenti, già per la fine del 2019, con sensori dai 50 ai 400 mm.

Dopo l’annuncio della OM-D E-M1X e lo sviluppo del teleobiettivo zoom 150-400mm, Olympus ha aggiornato la sua strategia che ci porterà a scoprire un totale di sette lenti nell’arco del 2019 e oltre. Al fianco dell’ottica da 150-400 mm, chi possiede una macchina del brand potrà sfruttare molti altri obiettivi compatibili, lanciati con una certa frequenza nei prossimi mesi. In realtà la compagnia è rimasta un po’ vaga sulle tempistiche ma almeno sappiamo di cosa si tratta.

Avremo dunque un teleobiettivo M.Zuiko Pro da 50-220mm, un teleobiettivo M.Zuiko Pro da 70-240mm, un obiettivo zoom grandangolare M.Zuiko Pro da 9-28 mm, un obiettivo zoom standard M.Zuiko Pro da 12-35 mm, un obiettivo zoom M.Zuiko ad alto ingrandimento da 14-200mm e un super-teleobiettivo M.Zuiko da 100-400mm. Oltre a questi, la roadmap di Olympus indica anche che potremmo vedere più di obiettivo a lunghezza focale fissa, per coprire varie distanze, da 12 mm a 50 mm. Come anticipato, non ci sono date di lancio confermate per nessuno di questi obiettivi, ma ci aspetteremmo di vederne almeno un paio già quest’anno. Il motivo? La più recente O-MD E-M1X è sulla carta una gran macchina ma per dare il meglio di sé necessita di un upgrade hardware a corredo sostanziale.

Insieme a queste succose anticipazioni, Olympus ha annunciato un flash resistente agli agenti atmosferici, l’FL-700WR, insieme a un telecomando wireless (FC-WR) e un ricevitore (FR-WR). Il più interessante è sicuramente il flash, che offre la stessa durevolezza degli obiettivi Pro di Olympus e progettato per essere compatibile con il sistema OM-D. FL-700WR può collegarsi a tre gruppi e un numero illimitato di unità flash, tale da permettere ai fotografi di selezionare quali usare e a che intensità. L’accessorio integra una modalità Multi Flash, per beneficiare di un lampeggio continuo durante un’esposizione lunga con intensità variabile e la compatibilità con le modalità High Res Shot, Focus Stacking e Focus Bracketing sulle nuove fotocamere come la E-M1X e la E-M1 Mark II. Questi tre prodotti saranno disponibili entro la fine di febbraio.

Ti potrebbe interessare
Se Google fugge Baidu vola
Business

Se Google fugge Baidu vola

Google continua le trattative con le autorità cinesi, ma lo strappo sembra vicino. Da questo contesto si avvantaggia Baidu, le cui speculazioni sul capitale azionario sono già partite. Sono in molti, infatti, a guardare golosamente a questa opportunità

IBM, Q1 oltre le aspettative
Business

IBM, Q1 oltre le aspettative

IBM chiude il primo trimestre 2008 con un fatturato superiore alle aspettative, mostrando quindi una azienda in ottima forma nonostante la turbolenza economica che ha compito in quest’ultimi anni il mercato americano

CES, low-cost all’arrembaggio
Gadget e Device

CES, low-cost all’arrembaggio

Il CES 200 ha evidenziato una nuova importante tendenza: l’assalto del low-cost al mondo dell’informatica. Vari elementi consigliano la produzione di soluzioni meno esose, basate su Linux e pronte all’immediata commercializzazione