QR code per la pagina originale

Google, la ricerca vocale arriva sul sito mobile

La ricerca vocale sbarca ora sul sito web di Google in versione mobile per Android, senza passare per Google Assistant.

,

La ricerca vocale disponibile da ora anche sul sito mobile di Google su Chrome per Android. La voce sta diventando sempre più uno degli strumenti di ricerca preferiti dagli utenti su smartphone, motivo per cui Google sta rispondendo a questa crescente esigenza della sua comunità con nuove funzionalità vocali.

L’ultimo esempio è l’arrivo della ricerca vocale sul sito web di Google per la versione mobile del servizio, senza passare dunque per Google Assistant ma andando direttamente su Google.com. Il colosso di Mountain View ha cominciato ad implementare questa nuova feature la scorsa settimana, ma al momento è disponibile solo per gli utenti Android e unicamente nella versione americana del motore di ricerca.

La nuova funzione è facilmente rintracciabile: a fianco delle classica lente di ingrandimento è infatti comparsa l’icona del microfono, di colore grigio. L’icona compare sia nella pagina principale di Google.com che nelle pagine dei risultati.

Cliccando sopra la nuova icona sarà necessario enunciare una qualunque richiesta vocale alla quale seguiranno ovviamente dei risultati di ricerca. Toccando l’icona del microfono comparirà la schermata con la scritta “Speak now” che invita quindi l’utente a chiedere a voce quello che si vuole cercare. Un sistema decisamente familiare per chi è abituato ad utilizzare i comandi vocali di bigG.

Non è ancora chiaro se e quando questa nuova feature verrà rilasciata anche per la versione italiana del sito di Google, Google.it. Nel frattempo, sempre sul fronte Google, stando a quanto dichiarato dal famoso insider Liam Robertson, il gigante hi-tech starebbe lavorando ad una nuova piattaforma per il gaming, una vera e proprio console next-gen che andrebbe a competere con le soluzioni di Sony, Microsoft e Nintendo.

Fonte: android police • Immagine: Unsplash