QR code per la pagina originale

TIM Connect, aumenta il vincolo a 24 mesi

TIM si accinge a rivedere le sue nuove offerte TIM Connect introducendo la quota di adesione rateizzata che aumenterà il vincolo a 24 mesi.

,

TIM, a partire dal 5 di febbraio, introdurrà alcune interessanti novità all’interno della famiglia di tariffe “TIM Connect” che sono state rinnovate appena alcune settimane fa. Più nello specifico, l’operatore introdurrà un nuovo costo rateale, la quota di adesione, che farà aumentare l’obbligo minimo contrattuale a 24 mesi. Il canone rimarrà immutato. Le nuove TIM Connect introdotte dall’operatore alcune settimane fa si caratterizzano, tra le altre cose, per la riduzione del vincolo in caso di recesso. Vincolo che calava da 48 a 12 mesi.

Dal 5 di febbraio, però, TIM introdurrà la quota di adesione rateizzata. Trattandosi di una forma di rateizzazione in 24 mesi, il vincolo automaticamente aumenterà a 24 mesi dai 12 originali. Come detto, il canone mensile non aumenterà in quanto l’introduzione del costo di adesione viene compensato dall’azzeramento del costo di attivazione mediante apposita promozione. Entrando nei dettagli, le offerte TIM Connect, a partire dal 5 di febbraio, prevederanno un costo di attivazione di 10 euro al mese in promozione a zero euro per il primo anno e la nuova quota di adesione di 240 euro rateizzata a 10 euro al mese per 24 mesi.

Al termine dei 24 mesi, i clienti non dovranno pagare più alcuna quota. In caso di recesso anticipato entro i 12 mesi, gli utenti dovranno pagare sia le rate residue della quota di adesione che quelle dell’attivazione in origine scontate. Se il recesso avverrà dopo 12 mesi e prima dei 24 mesi, gli utenti dovranno pagare solo le rate residue della quota di adesione.

Il costo delle rate della quota di adesione è già incluso nel prezzo finale durante i primi 24 mesi. Le nuove TIM Connect dal 5 di febbraio saranno così strutturate:

  • TIM Connect Fibra: connettività FTTH sino a 1 Gbps, chiamate illimitate e TIMVISION a 35 euro al mese
  • TIM Connect XDSL: connettività FTTC sino a 200 Mbps, chiamate a consumo e TIMVISION a 30 euro al mese
  • TIM Connect ADSL: connettività ADSL sino a 20 Mbps, chiamate illimitate e TIMVISION a 35 euro al mese

Per i già clienti con un’offerta attivata prima del 14 gennaio 2019 sarà possibile richiedere la “Nuova TIM Connect per te” che include connettività FTTH, FTTC o ADSL, chiamate illimitate e TIMVISION a 40 euro al mese (quota di adesione inclusa).

Fonte: MondoMobileWeb • Immagine: Denis Rozhnovsky