QR code per la pagina originale

iPhone 2019: vetro smerigliato come il Pixel 3?

Apple potrebbe ricorrere al vetro smerigliato per la scocca di iPhone 2019, è lo stesso materiale usato da Google per i suoi Pixel 3.

,

Apple potrebbe ricorrere al vetro smerigliato per la versione 2019 dei suoi iPhone, un materiale già impiegato da Google per la sua linea dei Pixel 3. È quanto sostiene Ming-Chi Kuo, analista sempre molto affidabile sul conto della mela morsicata, in una nota consegnata agli investitori nella giornata di ieri.

Secondo quanto reso noto, Apple starebbe cercando nuovi materiali per i suoi iPhone, per proporre una soluzione più versatile rispetto al semplice vetro impiegato nelle scocche della sua ultima lineup. La soluzione potrebbe essere rappresentata dal vetro smerigliato, capace di offrire al tatto una sensazione di estrema compattezza, senza però l’attrito al tatto delle soluzioni più classiche.

Così come già accennato, il vetro smerigliato è già stato impiegato da Google per i suoi Pixel 3 e Pixel 3 XL, lanciati pochi mesi fa, abbinando una finitura lucida a uno strato sottostante opaco, offrendo così agli utenti una scocca di elevata qualità. Questa proposta è stata largamente apprezzata dagli appassionati dello smartphone Android, sebbene alcuni abbiano lamentato una maggiore predisposizione ai graffi quando il device non viene riposto in custodie protettive.

Ovviamente, da Apple non sono giunte conferme sui propri piani, né sul design dei futuri dispositivi. Quasi certamente l’introduzione di questo materiale riguarderà i successori di iPhone XS e iPhone XS Max, mentre l’erede di iPhone XR dovrebbe mantenere la medesima scelta di materiali della versione attualmente in commercio.

Tra le altre novità attese per l’edizione 2019 degli iPhone, si elencano la seconda versione delle fotocamere TrueDepth e di Face ID, l’introduzione di almeno tre obiettivi posteriori per gli smartphone di alta e altissima fascia, la disponibilità di nuovi colori, pannelli OLED dalla risoluzione più alta e molto altro ancora. I nuovi modelli potrebbero giungere sul mercato a settembre, dopo la presentazione attesa nelle prime settimane del mese.