QR code per la pagina originale

Lo spazzolino con intelligenza artificiale Oral-B

Oral-B ha presentato un nuovo spazzolino da denti elettrico dotato di intelligenza artificiale per migliorare l'igiene orale.

,

Oral-B ha presentato al Mobile World Congress 2019 di Barcellona il primo spazzolino da denti elettrico dotato di intelligenza artificiale. Si chiama Genius X ed è stato progettato da professionisti del settore. Sfrutta l’Intelligenza Artificiale per migliorare sensibilmente l’igiene orale delle persone: dopo aver studiato migliaia di modalità diverse di spazzolamento, le combina e le valuta.

Il sistema tiene traccia delle zone e delle modalità con cui gli utenti lavano i propri denti ed ha la capacità di fornire loro un feedback personalizzato aiutando a migliorare le proprie abitudini. L’obiettivo non è stravolgere le abitudini dei consumatori, ma migliorarle sensibilmente tramite l’IA.

Cosa succederebbe se in futuro lo spazzolino potesse dirci tutto ciò che c’è da sapere sul nostro stato di salute orale e si connettesse direttamente con il dentista, in modo facile e veloce, ogni volta che è necessario?“, ha dichiarato Stephen Squire, direttore del marketing in Oral-B. L’azienda immagina un futuro in cui le persone possano monitorare le proprie condizioni di salute nella propria abitazione, ricevendo anche feedback in tempo reale e garantendo così un’adeguata prevenzione.

Oral-B

Oral-B propone quindi il cosiddetto Biometric Health Tracker Concept, una piattaforma sanitaria che è stata progettata per migliorare la salute delle persone, anche per quanto riguarda l’igiene orale. Una visione che nei prossimi anni porterà prodotti sempre più all’avanguardia. Oral-B Genius X è trasportabile grazie alla custodia da viaggio, con presa USB per caricare sia lo spazzolino che lo smartphone.

Ogni paziente è unico ed è per questo che stiamo cercando soluzioni che si adattino ad ogni singolo individuo“, ha affermato il professor Dr. Ralf Rössler dell’Università per le tecnologie digitali in odontoiatria e medicina in Lussemburgo. Genius X con intelligenza artificiale è il primo passo verso un futuro in cui i dispositivi intelligenti utilizzano l’analisi dei dati per cercare di migliorare l’igiene orale, almeno secondo Oral-B.