QR code per la pagina originale

MWC 2019: Wiko View3 e View3 Pro

Wiko ha svelato al MWC 2019 di Barcellona i nuovi View3 e View3 Pro con schermo da 6,26 e 6,3 pollici, processori octa core e tre fotocamere posteriori.

,

Il produttore francese ha annunciato importanti novità al Mobile World Congress 2019 di Barcellona. Dopo aver raggiunto il terzo posto in Francia e il quarto in Italia, Wiko ha deciso di fare il suo ingresso nel mercato del Nord America, dove distribuirà un device in collaborazione con Sprint. Per festeggiare l’evento e il restyling del logo sono stati presentati i nuovi View3 e View3 Pro.

I due smartphone hanno un design simile con un ampio schermo e cornici abbastanza piccole. Il View3 Pro ha un display da 6,3 pollici con risoluzione full HD+, mentre il View3 ha un display da 6,26 pollici con risoluzione HD+, entrambi con un notch nella parte superiore che ospita la fotocamera frontale (16 megapixel per View3 Pro e 8 megapixel per View3). Il modello Pro possiede una cover in vetro, mentre quella del modello base è in plastica lucida con effetto simil-vetro.

Il View3 Pro integra un processore octa core MediaTek Helio P60, 4 o 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 256 GB. La dotazione hardware del View3 comprende invece un processore octa core MediaTek Helio P22, 3 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibili con schede microSD. Entrambi i modelli hanno tre fotocamere posteriori con sensori da 12 e 13 megapixel abbinati ad obiettivi standard e grandangolare. La terza fotocamera (5 megapixel per View3 Pro e 2 megapixel per View3) viene utilizzata per applicare l’effetto bokeh.

Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro e una batteria da 4.000 mAh che offre un’autonomia fino a due giorni. Quella del Views3 Pro supporta anche la ricarica rapida Pump Express. Il sistema operativo è Android 9 Pie. I prezzi sono 179 euro per View3, 249 euro per il View3 Pro con 4 G di RAM e 299 euro per il View3 Pro con 6 GB di RAM.