QR code per la pagina originale

OnePlus 7, specifiche delle fotocamere posteriori

Il OnePlus 7 dovrebbe avere uno schermo Optic AMOLED da 6,5 pollici, processore Snapdragon 855, fino a 10 GB di RAM e tre fotocamere posteriori.

,

Le indiscrezioni sul OnePlus 7 sono in costante aumento nonostante l’annuncio sia previsto per il mese di maggio. A poche ore di distanza dal render apparso online, una fonte del sito Slashgear ha svelato le possibili specifiche dello smartphone, in particolare quelle delle tre fotocamere posteriori.

Il OnePlus 7 dovrebbe avere uno schermo Optic AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9. Non previsti notch né fori nel vetro. Il produttore avrebbe quindi scelto di utilizzare una fotocamera pop-up (a scomparsa), simile a quella del Vivo NEX S o del recente Vivo V15 Pro, che fuoriesce dal bordo superiore quando viene avviata l’app Fotocamera o quando deve essere sbloccato lo smartphone con il riconoscimento facciale. In questo modo si avrebbe uno screen-to-body ratio del 95% circa.

Per il OnePlus 7 si prevedono inoltre tre fotocamere posteriori con sensori da 12 e 20 megapixel, abbinati ad obiettivi con apertura f/1.5 e f/2.6. Il terzo sensore potrebbe essere di tipo ToF (Time-of-Flight), quindi utile per rilevare la profondità sfruttando un emettitore ad infrarossi. Non mancheranno ovviamente le classiche funzionalità IA, tra cui il riconoscimento automatico della scena. La fotocamera frontale pop-up dovrebbe avere una risoluzione di 16 megapixel.

Queste sono le rimanenti specifiche (presunte): processore Snapdragon 855, 6/8/10 GB di RAM, 128/256/512 GB di storage, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE, porta USB Type-C, lettore di impronte digitali in-display e batteria da 4.150 mAh con supporto alla ricarica rapida Warp Charge. Il CEO Pete Lau ha confermato l’assenza della ricarica wireless, in quanto considerata troppo lenta.

Il sistema operativo sarà sicuramente Oxygen OS 9 basato su Android 9 Pie. Come sempre lo smartphone verrà offerto in vari colori. Il prezzo subirà un leggero aumento rispetto al OnePlus 6T.