QR code per la pagina originale

LG lancia le nuove TV per il 2019

LG ha svelato la famiglia dei nuovi televisori OLED con tecnologia deep learning per migliorare i contenuti e la qualità di visione.

,

LG Electronics ha annunciato l’arrivo della nuova linea di TV OLED e NanoCell. Non è un caso se nel 2019 i modelli OLED rappresenteranno il 20% del portafoglio televisivo di fascia alta dell’azienda, visto che la domanda da parte dei consumatori continua a crescere ed è prevista possa raggiungere i 3,6 milioni di unità quest’anno, 7 milioni nel 2020 e 10 milioni nel 2021.

Tuttavia, i primi a mettere le mani sui modelli 2019 saranno i consumatori nella patria Corea del Sud e negli Stati Uniti mentre i mercati chiave di Asia, Europa e Sud America seguiranno a ruota con prezzi e date di disponibilità ancora da annunciare. Con una gamma più ampia di schermi fino a 86 pollici, i televisori LCD OLED e NanoCell di LG offriranno una qualità audio e video migliorata grazie al processore intelligente avanzato di seconda generazione α9 e alla tecnologia di deep learning. I nuovi televisori LG riceveranno un aggiornamento a metà anno per supportare Apple AirPlay 2 e Apple HomeKit per uno streaming semplice tramite device Apple. Inoltre, chi ha un TV LG riceverà presto un aggiornamento del firmware che aggiungerà il supporto di Amazon Alexa oltre ad Assistente Google, così da rendere LG l’unico marchio a fornire supporto ad entrambe le piattaforme.

Il processore α9 Gen 2 della serie di televisori OLED W, E e C di LG eleva la qualità dell’immagine e del suono con la tecnologia di deep learning e l’accesso a un ampio database di informazioni visive. Ciò consente di ottimizzare le immagini riconoscendo la qualità della sorgente e implementando il miglior algoritmo per una restituzione reale. La CPU analizza anche le condizioni ambientali per ottenere il livello migliore di luminosità. La linea di intrattenimento domestico comprende: W9 (77/65W9), E9 (65/55E9), C9 (77/65/55C9) e B9 (65/55B9).

Il primo OLK TV 8K al mondo (modello 88Z9) espande il portafoglio TV premium di LG mentre NanoCell, l’offerta TV LED più avanzata della società, offrirà immagini di qualità ancora superiore, vivaci, con colori accurati e angoli di visione più ampi, in un elegante pacchetto ultra sottile e in più opzioni di pollici. Le versioni 2019 OLED e NanoCell supportano HDMI 2.1 per la visualizzazione di contenuti 4K a una velocità di 120 fotogrammi al secondo e offrono 4K frame rate elevato (4K HFR), modalità di bassa latenza automatica (ALLM), frequenza di aggiornamento variabile (VRR) e canale di ritorno audio avanzato (eARC).