QR code per la pagina originale

Google Drive su Android e iOS cambia look

È Drive l'ultimo servizio a ricevere il Material Theme nelle applicazioni per iOS e Android.

,

Prosegue l’aggiornamento estetico delle varie piattaforme dell’ecosistema Google al Material Theme. L’ultimo servizio a ricevere il cambio di look Google Drive nelle applicazioni per iOS e Android.

Stranamente l’update grafico è già visibile nella versione iOS mentre per il sistema operativo del robottino verde sarà necessario attendere fino al 18 marzo. Come per tutti gli altri servizi targati Google che sono passati al Material Theme, anche in questi caso si nota la presenza di linee più morbide, una colorazione generale tendente al bianco.

Google ha messo in evidenza una rinnovata tab Home, la barra di ricerca diventa più grande e sono presenti due schede separate per My Drive e Team Drives, dando così all’utente la possibilità di poter accedere in maniera distinta ai documenti privati oppure a quelli, ad esempio, condivisi in un contesto lavorativo. Sarà inoltre visibile una tab Computer se l’utente ha eseguito un backup del contenuto da un computer locale dal proprio account.

Novità anche per quanto riguarda la possibilità di gestire più account, con uno switch tra un profilo e l’altro super veloce. Gli utenti iOS potranno già scaricare l’aggiornamento, che è disponibile da ieri, 12 marzo. Dovranno invece attendere una settimana gli utenti Android, visto che l’update per l’app Drive sarà disponibile solo dal 18 marzo.

Proprio nella giornata di oggi il servizio Google Drive ha avuto problemi con un down di circa 4 ore in diversi paesi del mondo. Non solo Drive, anche altri servizi come Gmail, Hangouts e Maps hanno avuto malfunzionamenti.

Fonte: Google blog • Immagine: Google