QR code per la pagina originale

Google, teaser suggerisce il reveal della console?

Sembra sempre più possibile l'annuncio di una console Google durante la GDC e un nuovo teaser alimenta le speranze dei fan.

,

Google ha pubblicato un altro teaser relativo alla sua presenza alla Game Developers Conference (GDC) della prossima settimana, invitando gli utenti a prepararsi: la società ha infatti intenzione di svelare la sua “visione per il futuro del gaming” durante l’evento.

Il gigante della ricerca ha annunciato il mese scorso che avrebbe partecipato alla GDC, ma l’ultimo teaser pubblicato dal principale account Twitter – insieme a un video chiarificatore – lascia poco spazio all’immaginazione: Google mostra una serie di corridoi ambientati in varie aree fantascientifiche, fantasy e a tema racing, che si adattano benissimo al gaming.

Anche se il teaser non dice molto su quale sia “la visione per il futuro del gaming” di Google, le recenti indiscrezioni suggeriscono che la società possa lanciare il proprio servizio relativo allo streaming di giochi, confermando tutto il lavoro che l’azienda ha già fatto con i suoi test di Project Stream. Si dice inoltre che Google possa annunciare la propria console per fare concorrenza ai leader del settore: a dare maggiore credito al rumor, un brevetto per un controller è stato depositato la settimana scorsa.

Inoltre, il Senior Vice President della divisione hardware Rick Osterloh ha twittato sull’evento, lasciando intendere che per BigG si tratta di un palcoscenico importante e alimentando le voci di corridoio sul possibile reveal di una piattaforma.

Nel frattempo l’azienda ha confermato di aver dato una sostanziosa buonuscita ai due ex dirigenti accusati di molestie sessuali: 135 milioni di dollari in totale. Il dettaglio è emerso in seguito a una causa mossa contro BigG da un azionista, che sottolinea come il colosso di Mountain View non abbia fatto nulla per evitare che la sua reputazione venisse danneggiata.