LG K40 con schermo FullVision arriva in Italia

Il nuovo LG K40 ha uno schermo FullVision da 5,7 pollici, processore octa core, 2 GB di RAM, fotocamera posteriore da 16 megapixel e Android 8.1 Oreo.

Parliamo di

Il produttore coreano ha annunciato la disponibilità in Italia del nuovo LG K40, uno smartphone con interessanti caratteristiche, tra cui l’ampio schermo FullVision, la fotocamera intelligente e l’audio DTS:X 3D Surround. Il dispositivo, presentato pochi giorni prima del Mobile World Congress 2019 di Barcellona, offre alcune funzionalità solitamente presenti su modelli più costosi.

Il K40 possiede un design ergonomico e una cover in vetro, materiale solitamente usato per smartphone di fascia superiore. LG ha ottenuto anche la certificazione MIL-STD-810G relativa a sei test, quindi funziona anche in condizioni ambientali estreme. Lo schermo 18:9 ha una diagonale di 5,7 pollici e una risoluzione HD+ (1440×720 pixel). La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core MediaTek MT6762, 2 GB di RAM e 32 GB di storage, espandibili con schede microSD.

La fotocamera posteriore ha un sensore da 16 megapixel, obiettivo con apertura f/2.0, autofocus PDAF e flash LED. Supporta lo standard HDR, Google Lens e otto scene, grazie al rilevamenti automatico (AI CAM). La fotocamera frontale da 8 megapixel con flash LED permette invece di scattare selfie con effetto bokeh (modalità ritratto). Sul lato sinistro è presente un pulsante che attiva Google Assistant (singola pressione) e Google Lens (doppia pressione).

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri, l’audio DTS:X 3D Surround per l’ascolto tramite auricolari e la porta micro USB. La batteria ha una capacità di 3.000 mAh. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia LG UX 7.0.

Il K40 sarà disponibile da aprile in due colori: New Moroccan Blue e New Platinum Grey. Il prezzo è 179,90 euro.

Ti potrebbe interessare