QR code per la pagina originale

Mozilla annuncia Firefox Beta per Windows 10 ARM

Mozilla ha rilasciato la prima beta di Firefox per Windows 10 ARM che può essere installato sui computer con processori Snapdragon.

,

In occasione del lancio dello Snapdragon 8cx, Mozilla aveva mostrato una versione preliminare del suo browser compatibile con il processore di Qualcomm. I primi test hanno mostrato prestazioni piuttosto interessanti. Ora è disponibile la versione beta di Firefox per Windows 10 ARM.

Mozilla ritiene (giustamente) che l’esperienza di navigazione deve essere la stessa indipendentemente dal computer e dal sistema operativo. Per questo motivo ha avviato diverse collaborazioni con l’obiettivo di ottimizzare Firefox per i diversi dispositivi sul mercato. Una delle partnership più recenti è stata sottoscritta con Qualcomm e prevede lo sviluppo di una versione ARM64 nativa per i cosiddetti Windows 10 Always Connected PC dotati di processore Snapdragon. La prima beta può essere ora scaricata dal sito ufficiale e testata dagli sviluppatori e dagli “early adopter”.

Mozilla ha ovviamente realizzato la versione ARM64 sulla base di Firefox Quantum, quindi viene sfruttata al massimo l’architettura multi-core dei processori Snapdragon. Utilizzando inoltre la “fearless concurrency” del linguaggio Rust, i vari task del browser vengono suddivisi e assegnati ai singoli core in modo da incrementare le prestazioni.

Gli Always Connected PC sono sottili, leggeri, senza ventole e con un’elevata autonomia. Grazie alla connettività LTE (in futuro anche 5G) possono essere utilizzati per accedere ad Internet in qualsiasi momento. Firefox non sarà l’unico browser compatibile. Anche Google e Microsoft sono impegnati nello sviluppo di un browser basato su Chromium. L’azienda di Redmond ha avviato i test per il nuovo Edge che potrà essere installato anche sui computer con Windows 10 ARM.

Fonte: Mozilla