QR code per la pagina originale

Samsung posticipa il lancio del Galaxy Fold

A causa dei problemi relativi allo schermo e alla cerniera, Samsung ha deciso di posticipare il lancio del Galaxy Fold al mese di maggio.

,

Dopo le indiscrezioni pubblicate nel weekend dal Wall Street Journal, Samsung ha comunicato che l’arrivo sul mercato del Galaxy Fold è stato posticipato. Alcuni giornalisti aveva segnalato problemi allo schermo e alla cerniera che unisce le due parti dello smartphone pieghevole. Non è chiaro se questo ritardo avrà conseguenze sul lancio italiano previsto per il 3 maggio.

A partire da oggi erano previsti diversi eventi per il lancio del Galaxy Fold a Hong Kong, Shanghai e Taipei, oltre che a Singapore e in Spagna. Lo smartphone doveva debuttare negli Stati Uniti il 26 aprile. Tutto è stato invece posticipato al mese di maggio, incluso l’addestramento dei dipendenti che lavorano negli store. Durante le recensioni sono stati segnalati malfunzionamenti al display flessibile, dovuti alla rimozione della pellicola protettiva, ma anche rigonfiamenti in prossimità della cerniera. Samsung ha rilasciato un comunicato ufficiale sulla questione, confermando i problemi.

Dopo aver effettuato alcuni test interni, il produttore coreano ha deciso di posticipare il lancio del Galaxy Fold. Le nuove date di arrivo sui mercati verranno comunicate nelle prossime settimane. In una email inviata ai clienti che hanno ordinato il dispositivo viene specificato che le informazioni sulle spedizioni verranno comunicate entro due settimane.

In base alle prime indagini è stato rilevato un problema associato all’impatto sulle aree esposte (superiore e inferiore) della cerniera. In alcuni casi sono state trovate sostanze all’interno dello smartphone che influiscono sulle prestazioni dello schermo. Samsung ha promesso di rafforzare la protezione del display e di segnalare meglio come deve essere usato lo schermo. Quanto successo non è certamente paragonabile al flop del Galaxy Note 7, ma ciò rappresenta comunque una cattiva pubblicità per il dispositivo che dovrebbe rivoluzionare il settore degli smartphone.

Fonte: Samsung • Immagine: Samsung