QR code per la pagina originale

Tablet: Huawei ha superato Samsung per DigiTimes

L'iPad continua a mantenere la leadership nel settore tablet mentre la concorrenza, tra cui Samsung, perdere terreno.

,

Samsung avrà guadagnato, secondo Comscore, qualcosa su Apple nel mercato degli smartwatch ma quando si tratta di tablet la questione è decisamente diversa.

Secondo i dati, condivisi da DigiTimes Research, Samsung è stata superata nel primo trimestre dell’anno da Huawei, che si è presa il secondo posto nel segmento e adesso minaccia anche la leadership di Apple.  Un dato che non è del tutto sorprendente se si considera che l’attuale flagship di Samsung, il Galaxy Tab S4, ha ottenuto recensioni non così esaltanti in giro per il mondo, a causa di alcuni dettagli oggi rilevanti, come un prezzo elevato a fronte di un design e un software per nulla rivoluzionario. Nel frattempo, Apple sembra essersi ripresa alla grande: le spedizioni in tutto il mondo sono aumentate del 13,8% su base annua per il primo trimestre del 2019, e ciò è probabilmente dovuto in gran parte all’iPad Air (2019) e iPad mini (2019), lanciati durante il periodo di riferimento.

Tuttavia, le previsioni per il secondo trimestre non sono così rosee, con DigiTimes Research che prevede un calo dell’8,7% anno su anno. In altre parole, sembra che la domanda di nuovi tablet potrebbe essere in discesa a livello generale, con i primi mesi del 2019 spinti solo dall’arrivo dei nuovi iPad. La ricerca ha anche dimostrato che c’è molto più appetito per gli schermi di grandi dimensioni rispetto a quelli piccoli, con oltre il 50% delle tavolette spedite nel primo trimestre con un display da almeno 10 pollici o superiore. Si tratta di una percentuale che dovrebbe continuare a salire e che è figlia dell’evoluzione in atto nel mondo smartphone, dove i pollici più piccoli oggi sono al massimo di 5,5 pollici. Sarà questo il motivo per il quale Apple ha tentennato parecchio prima del lancio di un iPad Mini che, a conti fatti, potrebbe essere l’ultimo del suo genere.

Immagine: Unsplash