QR code per la pagina originale

TIM discute degli accodi con Vodafone e Open Fiber

TIM è tornata a discutere delle partnership con Vodafone e Open Fiber all'interno dell'ultimo CDA; le trattative continuano.

,

Nel consiglio di amministrazione di TIM che si è tenuto nella giornata di ieri, il board dell’operatore è tornato a discutere delle partnership con Vodafone e con Open Fiber. Come si può leggere in una nota ufficiale diffusa da TIM, il Consiglio di Amministrazione ha ricevuto un aggiornamento sui principali dossier aperti (a partire dalla partnership con Vodafone, il cui negoziato sta procedendo nel rispetto delle tempistiche e degli obiettivi che le parti si sono dati) e sui cantieri in corso per assicurare il deployment del piano industriale e il conseguimento degli obiettivi aziendali. La discussione ha riguardato altresì l’avanzamento dei contatti con Open Fiber e le prospettive di sviluppo della rete.

Trattasi di una nota importante in quanto le collaborazione con Vodafone e Open Fiber sono molto importanti per il futuro di TIM in ottica 5G e banda ultralarga. Come noto, l’operatore ha già chiuso un accordo con Vodafone per l’utilizzo congiunto delle infrastrutture di rete in ottica 5G. Questo progetto permetterebbe una più rapida implementazione della tecnologia 5G su un’area geografica più ampia e ad un costo inferiore. Progetto che riguarderebbe anche la condivisione degli apparati attivi anche delle rispettive reti 4G esistenti, per supportare la condivisione attiva della rete 5G.

La partnership con Open Fiber è ancora tutta da scrivere ma permetterebbe di dare un forte impulso alla digitalizzazione dell’Italia per portare la banda ultralarga ai cittadini ed alle imprese. Non è ancora chiaro se sarà attuata sotto forma di collaborazione commerciale o attraverso una fusione ma questo progetto è sicuramente uno dei più importanti e critici che TIM sta portando avanti.

Sfortunatamente, TIM ha non condiviso dettagli sui negoziati che sta portando avanti con Vodafone e con Open Fiber.

Fonte: Telecom Italia • Immagine: Arcansel via Shutterstock