QR code per la pagina originale

Google Duo, le videochiamate raddoppiano

Google Duo raddoppia la sua portata per quanto riguarda le video chat di gruppo, passando da quattro ad otto persone.

,

Google Duo, l’app per le chiamate e videochiamate del colosso di Mountain View, raddoppia la sua portata per quanto riguarda le video chat di gruppo, passando ad otto persone.

Il limite precedente di quattro viene quindi superato nettamente, ma se confrontato ad altre piattaforme rivali c’è effettivamente ancora molto da fare: su Skype, diretto rivale, infatti, il limite massimo è addirittura di 50, come per Facebook Messenger, mentre son 32 per FaceTime e solo quattro su WhatsApp.

La nuova funzionalità è disponibile per le versioni iOS e Android dell’applicazione tramite aggiornamento lato server, che dovrebbe avvenire automaticamente nei prossimi giorni. Sebbene Google Duo sia il servizio di video chat predefinito per gli smart display di bigG, i colleghi di VentureBeat segnalano che la funzionalità di chiamata di gruppo al lancio sarà esclusiva per i dispositivi mobili.

Ciò significa che sul client web di Duo – lanciato a fine febbraio (sulla falsa riga di Skype Web) – non ci saranno le chiamate di gruppo. Se si vuole effettuare una videochiamata tramite un browser web con un servizio di casa Google, al momento, meglio utilizzare altre soluzioni come Hangouts.

Le chiamate di gruppo a otto persone non è l’unica novità per Google Duo: il software sta infatti per ricevere una nuova modalità di salvataggio dei dati in paesi come Indonesia, India e Brasile. Proprio in India il servizio è diventato particolarmente popolare, un mercato dove Google ha puntato forte con annunci locali e dove vengono persino offerti premi in denaro per incentivare le persone a far iscrivere gli amici.

Inoltre i messaggi video, che si possono lasciare qualora la persona chiamata non fosse reperibile, ora possono essere personalizzati con testi ed emoji.