QR code per la pagina originale

Tesla Pickup costerà meno di 50 mila dollari

La versione base del Tesla Pickup costerà meno di 50 mila dollari; la presentazione dovrebbe avvenire entro l'estate.

,

Tesla Pickup è uno dei progetti a lungo termine di Elon Musk. Nonostante il pickup elettrico di Tesla non sia stato ancora annunciato, Elon Musk ha condiviso qualche dettaglio in più. Secondo il CEO della società americana, il futuro Tesla Pickup avrà un costo di partenza sotto ai 50 mila dollari. Un prezzo base che se effettivamente mantenuto potrebbe rendere questa autovettura molto appetibile per chi cerca un pickup a zero emissioni.

Elon Musk ha anche condiviso qualche dettaglio tecnico del suo Tesla Pickup. Questo veicolo sarà dotato di due motori elettrici e quindi della trazione integrale. Inoltre, l’autonomia sarà compresa, a seconda del modello scelto, tra le 400 e le 500 miglia. Ovviamente le versioni top di gamma costeranno ben più di 50 mila dollari, ma l’obiettivo di Elon Musk è quello di offrire la versione d’attacco ad un prezzo concorrenziale. In questo modo, il Tesla Pickup potrà andare a confrontarsi più facilmente con gli altri modelli tradizionali che affollano questo particolare settore e con quelli che arriveranno sempre su base elettrica.

Sul Tesla Pickup non si sa molto altro. In passato, Elon Musk aveva dichiarato che il suo design sarebbe stato molto particolare. Tesla aveva anche condiviso una sorta di teaser che mostrava alcuni particolari del frontale di questa speciale auto elettrica.

Un prodotto innovativo su cui Tesla punta molto. Non c’è una data esatta per la sua presentazione. Musk all’inizio dell’anno aveva detto che il Tesla Pickup sarebbe stato presentato nel corso dell’estate per poi essere commercializzato nel 2021. Non rimane che attendere pazientemente per capire se Tesla rispetterà queste promesse e se nel giro di qualche mese il Tesla Pickup sarà davvero ufficialmente presentato.

Fonte: Electrek • Immagine: Eletreck