QR code per la pagina originale

Google Stadia, trapelano data e costo abbonamento

Poche ore fa, il giornale canadese La Presse ha svelato data di uscita e prezzo di Google Stadia.

,

A dispetto di quanto ipotizzavano addetti ai lavori e videogiocatori di tutto il mondo, il modello di business della prossima piattaforma di cloud gaming Google Stadia – che verrà presentata nel dettaglio questa sera, ore 18.00 italiane – potrebbe non essere unicamente l’abbonamento. Si vocifera che Stadia potrebbe puntare anche sulla vendita dei videogiochi singolarmente, come riportato in precedenza da Kotaku. Una proposta mista, quindi. Poche ore fa, inoltre, un giornale canadese ha svelato data di uscita e prezzo.

Google Stadia, annunciato dal colosso di Mountain View a marzo, è una piattaforma di cloud gaming grazie alla quale è possibile giocare (tecnicamente a qualsiasi titolo) in streaming su qualsiasi PC e smartphone e tablet (selezionati) con installato il browser Chrome o il sistema operativo ChromeOS. Stadia funziona anche su tv tramite Chromecast. Il tutto senza tempi di attesa, download, installazioni, aggiornamenti o altre lungaggini tipiche del mondo del gaming contemporaneo.

Durante la presentazione di questa sera Google svelerà maggiori dettagli sulla piattaforma e i costi del servizio, ma in queste ore il quotidiano canadese La Presse ha anticipato tutti rivelando in anteprima alcune info.

Secondo il giornale, ci sarà un abbonamento base di Google Stadia – che verrebbe lanciato a novembre – avrà un costo di 11,99 dollari canadesi al mese, che equivalgono a 7,95 euro. Questa formula darà accesso ad alcuni titoli Stadia con risoluzione 4K/60 Fps. I giochi più recenti, invece, dovranno essere acquistati a parte.

Nel 2020 Google avrebbe in programma di lanciare il modello “Stadia Base” totalmente gratuito che permetterà di giocare solo a risoluzione 1080p.

In autunno verrà rilasciato lo Stadia Founder’s Edition a 169 dollari canadesi (112 euro), un kit che include un Chromecast Ultra, un controller Stadia e un abbonamento di tre mesi più Destiny 2. Titoli come Doom, Assassin’s Creed Odyssey, l’ultima trilogia di Tomb Raider e The Division 2 faranno parte della line-up di Stadia.

Appuntamento questa sera ore 18.00 con la presentazione ufficiale per sapere se le informazioni trapelate di cui sopra saranno  o meno aderenti alla realtà.

Video:Google Nest Hub