QR code per la pagina originale

Windows 10 May 2019 Update disponibile per tutti

Microsoft ha comunicato che Windows 10 May 2019 Update è adesso disponibile per tutti attraverso Windows Update.

,

Windows 10 May 2019 Update è finalmente disponibile per tutti attraverso Windows Update. Quando Microsoft annunciò, alcune settimane fa, l’inizio della distribuzione di questo grande aggiornamento funzionale di Windows 10, specificò alcune cose sulla sua distribuzione. In particolare, il gigante del software annunciò che il rollout sarebbe proceduto a scaglioni a partire da alcune configurazioni hardware e che Microsoft avrebbe studiato la telemetria per verificare che tutto procedesse nel migliore dei modi per poi allargare progressivamente la distribuzione dell’update.

Per i power user era comunque possibile “forzare” l’update attraverso un apposito tool messo a disposizione dalla stessa Microsoft. Ma dalla giornata di oggi, Windows 10 May 2019 Update è disponibile per tutti senza dover utilizzare strumenti particolari. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è effettuare una verifica attraverso Windows Update e poi confermare il download e l’installazione dell’aggiornamento.

Da evidenziare un dato molto importante. L’aggiornamento non sarà installato forzatamente dal sistema operativo come avveniva in passato. Microsoft, infatti, ha modificato Windows Update per dare maggiore controllo sugli aggiornamenti da parte degli utenti.

Windows 10 May 2019 Update sarà installato forzatamente solamente al termine del periodo di supporto della versione di Windows 10 utilizzata, cioè dopo 18 mesi dalla data della sua distribuzione iniziale. L’installazione, quindi, dovrà essere confermata manualmente. Le tempistiche dell’aggiornamento variano a seconda della velocità della linea e della potenza del PC. Tuttavia, Microsoft ha lavorato molto per ridurre i tempi di inutilizzo del PC durante l’installazione.

Prima di effettuare l’aggiornamento si consiglia di eseguire un backup preventivo da utilizzare in caso qualcosa andasse storto. Con Windows 10 May 2019 Update arrivano molte novità come Windows Sandbox, la separazione di Cortana dalla ricerca, il nuovo tema chiaro e tanto altro ancora.

Fonte: Mike Ybarra • Immagine: Nor Gal via Shutterstock