QR code per la pagina originale

Huawei conferma Android Q per la serie P30

Huawei conferma la distribuzione degli aggiornamenti per i dispositivi venduti e in commercio, oltre alla distribuzione di Android Q per la serie P30.

,

Il produttore cinese aveva già confermato che verranno rilasciati aggiornamenti di sicurezza per tutti i dispositivi (smartphone e tablet) Huawei e Honor, sia per quelli già venduti che per quelli nei negozi o nei magazzini. L’azienda di Shenzhen ha fornito ora ulteriori chiarimenti sulla questione nata in seguito al ban imposto dall’amministrazione Trump.

Huawei e Honor sono state inserite dal Dipartimento del Commercio nella Entity List, un elenco di società straniere che non possono più acquistare componenti hardware e software da aziende statunitensi. Per questo motivo Google ha interrotto il rilascio delle certificazioni Android. Il governo degli Stati Uniti ha successivamente concesso una licenza temporanea fino al 19 agosto. Non è chiaro tuttavia il destino dei futuri dispositivi. Se il ban non verrà rimosso è probabile che il produttore installerà il suo sistema operativo.

Il comunicato di Huawei conferma quanto detto in precedenza, ovvero che i dispositivi già venduti, attualmente in commercio o in magazzino continueranno a ricevere aggiornamenti di sicurezza e software. Gli utenti potranno quindi accedere regolarmente al Google Play Store e scaricare le nuove versioni delle app, incluse Facebook, WhatsApp e Instagram. Inoltre tutti i dispositivi continueranno ad essere coperti dalla garanzia convenzionale e riceveranno un servizio completo di assistenza.

Il produttore cinese aggiunge un’informazione importante:

I nostri dispositivi attuali più popolari, tra cui la serie P30, potranno accedere ad Android Q. Infatti, abbiamo già lanciato un programma di sviluppo beta per Android Q, che è in esecuzione proprio sul nostro dispositivo Mate 20 Pro.

Nella FAQ pubblicate sul sito ufficiale c’è l’elenco completo degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android Q:

  • P30 Pro
  • P30
  • P30 Lite
  • Mate 20 X (5G)
  • Mate 20 Pro
  • Mate 20
  • P Smart Z
  • P Smart+ 2019
  • P Smart 2019
  • P20 Pro
  • P20
  • Mate 10 Pro
  • Porsche Design Mate 10

Fonte: Huawei