QR code per la pagina originale

Windows 10, compare una nuova UI per Cortana

All'interno dell'ultima build Insider di Windows 10 sono state individuate alcune novità nascoste ed in particolare una nuova interfaccia per Cortana.

,

Microsoft ha rilasciato nella serata di ieri una nuova build Insider di Windows 10 20H1. All’apparenza, la casa di Redmond non ha inserito nulla di particolarmente nuovo. Il change log, infatti, non riporta alcuna grossa novità. ma come spesso accade, le vere innovazioni sono quelle non dette. I primi Insider che hanno messo le mani sulla nuova build di sviluppo di Windows 10 hanno impiegato davvero poco per analizzarla e scoprire alcune sorprese.

In particolare, l’utente di Twitter Albacore, ultimamente molto attivo sul fronte Windows 10, ha individuato un nuova interfaccia utente di Cortana nascosta all’interno del sistema operativo insieme ad alcune nuove funzionalità che arriveranno presto. La nuova interfaccia utente dovrebbe essere introdotta presto e Microsoft implementerà in Cortana anche il nuovo motore conversazionale basato sull’intelligenza artificiale annunciato a Build 2019. Non solo, la nuova app Cortana è anche un mix tra UWP e Win32. Questa nuova build va pure a separare completamente Cortana dalla ricerca di Windows. Lo strumento di ricerca può adesso contare su di un’app indipendente chiamata “SearchApp”.

Albacore ha anche scoperto una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di rinominare i desktop virtuali su Windows 10. Oggi, i desktop virtuali sono chiamati “desktop 1”, “desktop 2” e così via. Tuttavia, molto presto gli utenti potranno assegnare nomi a piacere.

Infine, Microsoft sta lavorando anche su alcuni miglioramenti all’app Snip and Sketch e introdurrà presto nuove animazioni all’app. Tutte queste nuove funzionalità sono attualmente nascoste perché Microsoft ha ancora bisogno di affinarle prima di renderle disponibili. Molto probabilmente arriveranno su una delle prossime build Insider di Windows 10 20H1.

Quanto scoperto mette in evidenza come Microsoft stia lavorando senza sosta per migliorare il suo sistema operativo. Non si tratta ancora di novità particolarmente importanti ma sicuramente permetteranno di migliorare l’esperienza d’uso del sistema operativo.