QR code per la pagina originale

Samsung AR Emoji anche per giochi e Bixby

Samsung ha illustrato le funzionalità delle AR Emoji presenti nella serie Galaxy S10 e anticipato le novità future, come l'integrazione in giochi e Bixby.

,

Le AR Emoji sono gli avatar per la realtà aumentata che Samsung ha introdotto con i Galaxy S9/S9+. La versione disponibile con la serie Galaxy S10 offre funzionalità più avanzate, come la possibilità di emulare i movimenti del corpo in tempo reale. Il team di sviluppo ha svelato le novità previste, tra cui il supporto per i giochi e l’integrazione in Bixby.

Uno degli sviluppatori ha dichiarato che gli avatar dei Galaxy S9/S9+ sono diventati avatar stilizzati nella serie Galaxy S10. La versione digitale dell’utente è più dettagliata e rispecchia anche la personalità, oltre all’aspetto fisico. Le nuove AR Emoji non sono limitate al volto, ma mostrano la figura intera, quindi è possibile aggiungere vestiti e accessori con la versione aggiornata del tool di editing. La potenza di calcolo offerta dai Galaxy S10 permette di utilizzare tre nuove funzionalità: Mask mode, Mini motion e Live figure.

Con la Mask mode è possibile creare la versione digitale del volto che viene “incollata” al resto del corpo. L’avatar riproduce le espressioni facciali in tempo reale. Live figure invece consente di far eseguire all’avatar diversi movimenti. Con Mini motion infine è possibile ad esempio ballare insieme all’avatar digitale che eseguirà gli stessi movimenti.

Attualmente le AR Emoji possono essere usate nei servizi di messaggistica e condivise sui social network. In futuro sarà possibile integrare gli avatar nei giochi. Samsung vuole anche aggiungere personaggi famosi e consentire una maggiore personalizzazione, ad esempio tramite make-up, tatuaggi e gambe artificiali. L’azienda coreana vuole inoltre creare un assistente virtuale personificato. Invece di fornire semplicemente le previsioni del tempo, Bixby mostrerà un avatar che mantiene l’ombrello.