QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi A3 disponibile in Italia

Arriva in Italia il nuovo Xiaomi Mi A3, uno smartphone Android One con schermo AMOLED da 6,088 pollici, 4 GB di RAM e tre fotocamere posteriori.

,

A poche ore dall’annuncio in Spagna arriva anche in Italia il nuovo Xiaomi Mi A3. Lo smartphone Android One possiede caratteristiche migliori del precedente Mi A2, ad eccezione della risoluzione dello schermo. Si tratta in realtà della versione europea del Mi CC9e disponibile in Cina, quindi l’unica differenza è rappresentata dal sistema operativo.

Il Mi A3 possiede una cover in vetro con sfumature cromatiche (gradienti), quindi cambia tonalità di colore in base all’inclinazione. Xiaomi ha utilizzato uno schermo AMOLED da 6,088 pollici, un miglioramento rispetto al Mi A2, ma la risoluzione è inferiore (1560×720 pixel). Nella parte superiore è presente un notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 32 megapixel. La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core Snapdragon 665, affiancato da 4 GB di RAM LPDDR4X e 64 GB di storage UFS 2.1, espandibili con schede microSD fino a 256 GB.

Per la tripla fotocamera posteriore è stato scelto un sensore principale Sony IMX586 da 48 megapixel abbinato ad un obiettivo con apertura f/1.79, un sensore da 8 megapixel abbinato ad un obiettivo grandangolare (f/2.2) e un sensore da 2 megapixel (obiettivo f/2.4) utile per rilevare la profondità. Sia la fotocamera posteriore da 48 megapixel che quella frontale sfruttano la tecnologia Super Pixel 4-in-1 per ottenere scatti nitidi in condizioni di scarsa illuminazione. Tra le funzionalità IA ci sono il riconoscimento automatico della scena e le modalità Bellezza, Ritratto e Foto notturna.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM). Nonostante sia uno smartphone Android One, Xiaomi non ha integrato un chip NFC, per cui non è possibile utilizzare il servizio Google Pay. Presente invece il jack audio da 3,5 millimetri. Lo sblocco può avvenire tramite riconoscimento facciale o lettore di impronte digitale in-display. La batteria da 4.030 mAh supporta la ricarica rapida (18 Watt), ma nella confezione c’è un caricabatteria da 10 Watt.

Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia stock. L’assenza di personalizzazioni velocizza il rilascio degli aggiornamenti. Inoltre lo smartphone riceverà sicuramente Android Q e R. Tre i colori disponibili al lancio: Kind of Grey (grigio), Not just Blue (blu) e More than White (bianco). La versione Kind of Grey sarà in vendita dal 25 luglio a 249,90 euro, mentre le altre due potranno essere acquistate dal 30 luglio.

Fonte: Xiaomi • Immagine: Xiaomi
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=845356 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).