QR code per la pagina originale

Google Pixel 4, sensori per Project Soli?

Alcune immagini confermano il design dei Google Pixel 4 e Pixel 4 XL, il modulo fotografico posteriore e il possibile uso della tecnologia Project Soli.

,

I nuovi Google Pixel 4 e Pixel 4 XL verranno probabilmente annunciati ad ottobre. In attesa dell’evento ufficiale è possibile già conoscere il design degli smartphone, grazie alle numerose indiscrezioni che circolano online. Il noto leaker OnLeaks ha condiviso i render ad alta risoluzione dei due modelli, mentre un leaker cinese ha pubblicato le immagini degli screen protector che svelano la probabile presenza dei sensori per la tecnologia Project Soli.

L’immagine in evidenza, pubblicata da Google, mostra il modulo fotografico posteriore di forma quadrata con il flash LED e tre lenti, una delle quali dovrebbe essere per il sensore ToF (Time-of-Flight). I nuovi render confermano il design e mostrano anche la parte frontale degli smartphone. Nessuno dei due modelli ha un notch (come nel Pixel 3 XL), ma una cornice superiore piuttosto evidente. La scelta di Google è dovuta ai numerosi sensori presenti. Alla sinistra della capsula auricolare ci sono due fotocamere e due sensori. Questi ultimi potrebbero essere utilizzati per il riconoscimento facciale 3D supportato da Android Q.

Sembra che Google intenda migliorare il suo funzionamento attraverso la raccolta di volti di persone reali in varie città degli Stati Uniti, in cambio di una gift card da 5 dollari per Amazon o Starbucks. Il tradizionale lettore di impronte digitali potrebbe essere eliminato. Lo spazio alla destra della capsula auricolare verrebbe invece sfruttato dai sensori Project Soli. Nell’immagine della pellicola protettiva si nota un’apertura rettangolare con angoli arrotondati.

La tecnologia, svelata al Google I/O 2015, usa un segnale radar a corto raggio per rilevare i movimenti delle mani. Ciò permette di implementare un sistema di navigazione tramite “air gesture“.

Il Pixel 4 XL dovrebbe avere uno schermo OLED da 6,4 pollici con risoluzione di 3040×1440 pixel, mentre per il Pixel 4 XL si prevede un display OLED da 5,6 pollici (2280×1080 pixel). Entrambi avranno quindi un rapporto di aspetto 19:9. La dotazione hardware dovrebbe comprendere inoltre il processore Snapdragon 855, 6 GB di RAM, 128/256 GB di storage, altoparlanti stereo e porta USB Type-C. Assente il jack audio da 3,5 millimetri. Il sistema operativo sarà ovviamente Android 10 Q.

Fonte: Android Central
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=845812 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).