QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy A91, fotocamera da 108 megapixel?

Samsung dovrebbe annunciare entro fine anno almeno otto Galaxy A (2020), tra cui il Galaxy A91 con fotocamera posteriore da 108 megapixel.

,

In attesa di annunciare il Galaxy A90 5G, top di gamma della serie che include diversi modelli, Samsung avrebbe già pianificato il lancio delle versioni 2020. In base alle recenti indiscrezioni sono previsti almeno otto smartphone, tra cui il Galaxy A91 con fotocamera posteriore da 108 megapixel.

I modelli della serie Galaxy A (2019) hanno un minimo di una e un massimo di tre fotocamere posteriori. Per la serie Galaxy A (2020) si prevede invece un netto miglioramento non solo numerico, ma anche in termini di risoluzione dei sensori e tipo di ottiche. Se l’indiscrezione si rivelerà esatta, i nuovi smartphone avranno un minimo di tre fotocamere posteriori, una delle quali verrà sfruttata per rilevare la profondità. I modelli più economici dovrebbero avere un obiettivo grandangolare, oltre a quello standard, mentre per i modelli più costosi si prevede anche un teleobiettivo con zoom ottico.

Questi sono i nomi dei dispositivi e le possibili specifiche delle fotocamere posteriori:

  • Galaxy A21: 13 MP (principale), 8 MP (grandangolo) e 5 MP (profondità)
  • Galaxy A31: 16 MP (principale), 8 MP (grandangolo) e 5 MP (profondità)
  • Galaxy A41: 24 MP (principale), 8 MP (grandangolo) e 5 MP (profondità)
  • Galaxy A51: 32 MP (principale), 12 MP (grandangolo), 12 MP (tele 2x) e 5 MP (profondità)
  • Galaxy A61: 48 MP (principale), 8 MP (grandangolo), 10 MP (tele 2x) e 5 MP (profondità)
  • Galaxy A71: 48 MP (principale), 12 MP (grandangolo), 12 MP (tele 2x) e ToF
  • Galaxy A81: 64 MP (principale), 16 MP (grandangolo), 12 MP (tele 2x o 5x) e ToF
  • Galaxy A91: 108 MP (principale), 16 MP (grandangolo), 12 MP (tele 5x) e ToF

È evidente che alcuni modelli avranno fotocamere migliori di quelle utilizzate per le serie Galaxy S10 e Galaxy Note 10. Il Galaxy A91, in particolare, potrebbe integrare il recente sensore ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel che dovrebbe trovare posto anche nello Xiaomi Mi MIX 4.

Il produttore coreano rinnoverà anche la serie Galaxy M. Sono previsti almeno tre modelli: Galaxy M21 (processore Exynos 9609, 4 GB di RAM, fotocamere posteriori da 24 e 5 megapixel), Galaxy M31 (processore Snapdragon 665, 6 GB di RAM, fotocamere posteriori da 48, 12 e 5 megapixel) e Galaxy M41 (processore Exynos 9630, 6 GB di RAM, fotocamere posteriori da 64, 12 e 5 megapixel).