QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Fold, centinaia di app ottimizzate

Samsung ha collaborato con Google e gli sviluppatori per migliorare l'esperienza d'uso del Galaxy Fold con Android 10 e centinaia di app.

,

Il Galaxy Fold Samsung è disponibile in Corea dal 6 settembre e arriverà in Europa il 18 settembre. Il produttore ha lavorato a stretto contatto con Google e gli sviluppatori per introdurre il supporto nativo in Android 10 e suggerire le necessarie modifiche alle app.

Lo smartphone pieghevole ha richiesto diversi cambiamenti all’interfaccia, in modo da offrire agli utenti la migliore esperienza d’uso possibile. Il Galaxy Fold rappresenta la combinazione tra smartphone e tablet, in quanto ha uno schermo interno da 7,3 pollici e uno schermo esterno da 4,6 pollici. Android 10 e le app supportano le tre funzionalità principali del dispositivo, ovvero Multi-Active Window, Multi-Resume e App Continuity. Multi-Active Window permette di visualizzare tre app in contemporanea sullo schermo interno, mentre Multi-Resume consente di eseguire due app simultaneamente senza pausa (ad esempio un gioco e YouTube).

Grazie alla funzionalità App Continuity è possibile passare dallo schermo esterno a quello interno o viceversa, senza chiudere e riavviare le app. La transizione avviene in maniera istantanea e l’interfaccia dell’app cambia automaticamente per adattarsi al nuovo fattore forma, quando lo smartphone viene aperto e chiuso.

La collaborazione tra Samsung, Google e sviluppatori ha permesso di ottimizzare centinaia di app per il Galaxy Fold, tra cui Amazon Prime Video, Facebook, Twitter, Microsoft Office e Spotify. Anche le app non ancora ottimizzate possono sfruttare lo schermo da 7,3 pollici. L’utente deve solo premere un pulsante e l’interfaccia cambierà il suo rapporto di aspetto. Per testare le modifiche, gli sviluppatori possono utilizzare la nuova versione di Android Emulator.

Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo https://www.webnews.it/?p=852521 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).