QR code per la pagina originale

Apple Watch: appare online l’app per il sonno

Appaiono online dei riferimenti alla nuova funzione Sleep di Apple Watch, uno strumento per monitorare la qualità del sonno degli utenti.

,

Appaiono online importanti indiscrezioni sull’applicazione, in fase di sviluppo dalle parti di Apple, relativa al monitoraggio del sonno tramite Apple Watch. Il gruppo di Cupertino non ha ancora rilasciato il software al grande pubblico, ma un lettore di MacRumors ha notato specifici riferimenti sulla versione tedesca del sito della società di Cupertino.

La novità in questione è stata scovata da Daniel Marcinkowski, il quale ha fornito alcuni screenshot alla redazione di MacRumors. Lo screenshot in questione fa riferimento alla possibilità di impostare una sveglia nell’applicazione “Sleep” per Apple Watch, non ancora disponibile al grande pubblico.

Così come noto, Apple da tempo sarebbe al lavoro su un software per il monitoraggio della qualità del sonno tramite il suo smartwatch, utilizzando i sensori già presenti in Apple Watch Series 4 e Apple Watch Series 5. La stessa redazione di MacRumors aveva scoperto dei riferimenti specifici la scorsa estate, all’interno di una beta di iOS 13, ma nelle beta di watchOS 6.0.1 e watchOS 6.1 ancora non se ne fa menzione.

Lo screenshot pubblicato, tuttavia, non lascia molti dubbi: dalle parti di Apple Park è già in preparazione il materiale informativo sulla nuova funzione, sebbene al momento la data di lancio sia tutto fuorché nota.

Così come già accennato, la nuova applicazione “Sleep” dovrebbe aiutare gli utenti a monitorare la qualità del loro sonno, raccogliendo informazioni quali la frequenza cardiaca durante il riposo, il numero di movimenti a letto e molto altro ancora. Da tempo il gruppo di Cupertino è interessato a questo settore di studio e di ricerca: non a caso, nel 2017 la società ha acquistato Beddit, una realtà proprio specializzata in tecnologie e dispositivi per il monitoraggio del sonno. Non resta che attendere, di conseguenza, una comunicazione ufficiale da Apple.