QR code per la pagina originale

iPhone SE 2 a 399 dollari?

Il nuovo iPhone SE 2, in arrivo nel primo quarto solare del 2020, potrebbe costare solamente 399 dollari: lo sostiene Ming-Chi Kuo.

,

Apple potrebbe lanciare un nuovo iPhone SE 2 nel primo quarto solare del 2020. L’indiscrezione circola ormai da giorni, grazie alle rivelazioni dell’affidabile analista Ming-Chi Kuo, ma oggi arrivano ulteriori dettagli in merito. A quanto pare, il gruppo di Cupertino potrebbe scegliere 399 dollari come prezzo di partenza per il device.

Così come già noto, Apple starebbe pensando a una seconda versione di iPhone SE, il popolare smartphone lanciato qualche anno fa unendo l’estetica di iPhone 5S alla potenza di iPhone 6S. Per farlo, la società starebbe pensando a un dispositivo dalle fattezze simili a iPhone 8, ma con la potenza dell’attuale iPhone 11.

Secondo quanto riferito da Kuo, il device potrebbe includere un processore della linea A13, 3 GB di RAM LPDDR4X e storage da 64 o 128 GB. Non è però tutto, poiché lo smartphone potrebbe essere presentato nelle colorazioni grigio siderale, argento e rosso PRODUCT(RED), mentre 3D Touch potrebbe essere assente. Sul fronte della sicurezza e del riconoscimento dell’utente, vi sarà il classico Touch ID anziché la scansione del volto di Face ID.

Stando alle rivelazioni dell’analista, il nuovo iPhone SE 2 potrebbe essere offerto sul mercato a un prezzo di 399 dollari, un fatto che renderebbe lo smartphone decisamente competitivo per la media fascia, oggi quasi esclusivamente rappresentata da terminali Android. Unico elemento che potrebbe frenare l’utenza è la presenza di un display classico, da 4.7 pollici e con bordi, quando ormai tutti i produttori mondiali hanno adottato schermi estesi e con cornici ridotte, completati da un top notch.

Come lecito attendersi, dalle parti di Cupertino non è giunta alcuna conferma sui piani della mela morsicata, di conseguenza non resta che attendere l’inizio del nuovo anno, per comprendere se il nuovo iPhone SE 2 vedrà effettivamente la luce.