QR code per la pagina originale

Google Stadia, non tutti potranno giocarci subito

Non tutti avranno la possibilità di giocare con Google Stadia il giorno del lancio, neppure coloro che l'hanno prenotata.

,

Google Stadia verrà lanciata il prossimo 19 novembre in tutto il mondo, in tre diverse edizioni: quella standard, la Founder’s Edition e la Premiere Edition (annunciata quando le scorte della Founder’s sono esaurite). I giocatori, ovviamente, credevano che acquistando le edizioni premium avrebbero potuto giocare con la piattaforma sin dal debutto; e invece Google ha di recente dichiarato che non tutti gli acquirenti avranno necessariamente Google Stadia il 19 novembre. Ma qual è il motivo?

Il gigante della tecnologia dichiara che i kit saranno spediti nell’ordine in cui è stata effettuata la prenotazione, dunque la Premiere Edition non sarà consegnata entro la data di lancio (essendo in commercio da meno tempo). In parole povere, Google dice che le Founder’s Edition “inizieranno a essere spedite” solo il 19 novembre, dunque gli utenti potranno ricevere la propria unità solo qualora “fossero tra i primi giocatori che l’hanno prenotata”.

Fortunatamente, gli utenti potrebbero non dover attendere troppo tempo: l’azienda si aspetta che le Founder’s Edition e le Premiere Edition vengano consegnate entro le prime due settimane dal lancio. A testimonianza di ciò, si può leggere il messaggio quando si prova a ordinare una Premiere Edition: il negozio online di Google afferma che nel caso in cui si ordinasse oggi una Premiere Edition, questa dovrebbe essere spedita a novembre (anche senza la spedizione celere).

Intanto la società di Mountain View sta cercando una soluzione al recente problema riscontrato da alcuni possessori di Google Home e Home Mini: un recente aggiornamento, infatti, sembrerebbe mandare in panne gli speaker, rendendoli inutilizzabili. Nel frattempo che l’azienda lavora a una possibile correzione, ha deciso di effettuare la sostituzione di tutte le unità danneggiate dall’update (almeno fin quando non verrà sistemato il malfunzionamento).