QR code per la pagina originale

Apple TV+: 9 miliardi di dollari entro il 2025?

Apple TV+ potrebbe raggiungere risultati da 9 miliardi di dollari entro il 2025, grazie al prezzo vantaggioso e ben 136 milioni di abbonati previsti.

,

Apple TV+, l’ormai imminente servizio di streaming video di Apple, potrebbe valere 9 miliardi di dollari entro il 2025. È quanto prevede Katy Huberty, analista di Morgan Stanley, in merito alle potenzialità della piattaforma: grazie ai costi contenuti, e l’enorme bacino di utenza di cui la società di Cupertino già dispone, il servizio potrebbe rivelarsi un grandissimo successo.

Apple TV+, così come già noto, è un servizio di streaming video che aprirà i battenti il prossimo primo novembre, in oltre 100 nazioni mondiali. Per questa nuova iniziativa, Apple ha deciso di proporre un costo mensile di 4.99 euro per un massimo di sei profili in famiglia, con la possibilità di approfittare di un anno di visione gratuita abbinata all’acquisto di un dispositivo targato mela morsicata.

Secondo quanto stimato da Katy Huberty, il fattore prezzo e la naturale attrattiva di cui Apple gode potrebbero spingere il servizio al raggiungimento di grandi risultati, pari a 9 miliardi di dollari entro il 2025:

Con un prezzo attraente di 4.99 dollari al mese, e una vasta distribuzione iniziale grazie all’offerta in bundle di un anno di visione gratuita, stimiamo che Apple TV+ possa diventare un business da 9 miliardi di dollari, con 136 milioni di abbonati per l’anno fiscale 2025, assumendo che circa 1 utente Apple su 10 decida di sottoscrivere il servizio.

Naturalmente, come sottolinea l’analista, i guadagni inizieranno a giungere nel lungo periodo, poiché la strategia scelta da Cupertino per il lancio nasce per diffondere la piattaforma senza attendersi grandi entrate. Innanzitutto, le produzioni televisive Apple risultano decisamente più costose rispetto alla media degli altri competitor. Ancora, nel primo anno di disponibilità è probabile che una fetta consistente di abbonati sfrutti l’anno gratuito offerto proprio dall’azienda.

Apple TV+ è compatibile con tutti i dispositivi iOS 13, i Mac, via web dalla pagina tv.apple.com e, a breve, anche su piattaforme esterne all’ecosistema Apple, come decoder e smart tv.