QR code per la pagina originale

AMD Ryzen 9 3950X, potente CPU con 16 core

AMD ha annunciato la disponibilità del Ryzen 9 3950X, insieme all'Athlon 3000G e ai primi due processori Threadripper di terza generazione.

,

Era stato annunciato all’E3 2019 di Los Angeles e doveva arrivare sul mercato entro fine settembre, ma il debutto è stato posticipato. AMD ha ora finalmente comunicato la data di arrivo sul mercato del Ryzen 9 3950X, considerato il più potente processore a 16 core del mondo. Il chipmaker di Sunnyvale ha svelato inoltre il nuovo Athlon 3000G e due processori Threadripper di terza generazione.

AMD Ryzen 9 3950X

La serie Ryzen 3000, basata sull’architettura Zen 2 a 7 nanometri, introdotta al Computex 2019 di Taipei è composta da cinque modelli (Ryzen 9 3900X, Ryzen 7 3800X, Ryzen 7 3700X, Ryzen 5 3600X e Ryzen 5 3600) con un numero di core compreso tra 6 e 12. AMD ha ora aggiunto il top di gamma Ryzen 9 3950X con 16 core/32 thread, frequenza base di 3,5 Ghz e turbo di 4,7 GHz, 72 MB di cache totale (L2+L3) e TDP di 105 Watt. La CPU può essere installata sulle schede madri con socket AM4 e chipset AMD X570.

Il Ryzen 9 3950X è indirizzato principalmente ai gamer, quindi il produttore ha evidenziato le maggiori prestazioni rispetto al Core i9-9920X di Intel durante l’esecuzione dei giochi più popolari del momento, tra cui Fortnite. La potente del nuovo processore può essere inoltre sfruttato dai creatori di contenuti. Anche in questo caso, le prestazioni superano nettamente quelle della CPU Intel. Il chip offre migliori prestazioni per Watt e una modalità Eco (TDP di 65 Watt) che permette di ridurre temperature e consumi. Il Ryzen 9 3590X sarà in vendita dal 25 novembre ad un prezzo di 749,00 dollari.

AMD Athlon 3000G

All’estremità opposta si colloca invece il nuovo Athlon 3000G, un processore entry level con 2 core/4 thread, frequenza di 3,5 GHz, GPU integrata Radeon Vega 3 e TDP di 35 Watt. Grazie al moltiplicatore sbloccato è possibile incrementare la frequenza tramite overclock fino a 3,9 GHz. Sarà disponibile dal 19 novembre ad un prezzo di 49,00 dollari.

AMD Threadripper 3960X/3970X

AMD ha infine svelato le prime informazioni sui processori Threadripper di terza generazione. Il modello 3960X ha 24 core/48 thread, 140 MB di cache e funziona a frequenze di 3,8/4,5 GHz. Il modello 3970X ha invece 32 core/64 thread, 144 MB di cache e funziona a frequenze di 3,7/4,5 GHz.

I processori supportano memorie DDR4-3200 (quad channel), fino a 88 linee PCIe 4.0 e fino a 12 porte USB 3.2 Gen 2 a 10 Gbps. I Threadripper di terza generazione possono essere installati su schede madri con socket sTRX4 e chipset AMD TRX40. I prezzi sono 1.399 dollari (3960X) e 1.999 dollari (3970X). Il lancio sul mercato è previsto per il 25 novembre.