QR code per la pagina originale

AirPods Pro già esauriti per Natale?

Le nuove cuffie AirPods Pro potrebbero non essere disponibili per Natale: le tempistiche di consegna su Apple Store sono dopo il 25 dicembre.

,

L’elevata domanda per AirPods Pro, i nuovi auricolari wireless di Apple, potrebbe renderne difficile una spedizione entro Natale. È quanto rivela 9to5Mac, sottolineando come negli Stati Uniti il sito ufficiale di Cupertino abbia già iniziato a mostrare tempistiche di consegna posteriori al 25 dicembre. Lo stesso sempre accadere anche in Italia, dove vengono fornite tempistiche attorno al 30 dicembre.

Non si può dire che le nuove cuffie AirPods Pro non rappresentino l’ennesimo successo targato mela morsicata, considerando come stiano ricevendo ottime recensioni sia dalla stampa specializzata che dagli utenti. Tanto che Bloomberg, in una previsione pubblicata poche ore fa, ha innalzato le stime di vendite di Cupertino per tutti gli esemplari della linea AirPods, fino a 60 milioni di unità. Si tratta praticamente del doppio rispetto a quanto inizialmente preventivato dalla stessa società californiana.

La grande richiesta, tuttavia, porta anche a una veloce riduzione degli stock, tanto che la produzione non riuscirebbe a tenere il passo con la domanda. Sulla versione statunitense di Apple Store vengono forniti tempi di consegna dopo il 25 dicembre, mentre sull’edizione italiana il primo slot disponibile sembra essere quello del 30: si tratta di più di un mese, di conseguenza, rispetto all’ordine.

Fortunatamente, gli utenti potrebbero tentare delle vie alternative. Innanzitutto, provando negli Apple Store fisici: i magazzini dei negozi a marchio Apple, infatti, sono diversi dallo store online, potrebbero quindi essere disponibili diversi esemplari. Ancora, approfittando di rivenditori autorizzati dalla stessa società di Cupertino, come le grandi catene di elettronica. Si può anche provare la carta dei siti di annunci, verificando però che il prodotto sia autentico, dotato di tutte le prove d’acquisto del caso e regolarmente venduto dal proprietario.

A chi proprio non volesse rinunciare all’esperienza d’acquisto tipica di Apple Store, non resta che attendere: le nuove AirPods Pro giungeranno sotto l’albero con qualche giorno di ritardo rispetto alla mattina di Natale, per molti può valere la pena aspettare.