QR code per la pagina originale

Xbox Series X: Microsoft spiega la scelta del nome

Xbox Series X non è il nome esatto della nuova console che si chiamerà solamente Xbox; Series X identificherà esclusivamente il modello.

,

Con un colpo di scena, Microsoft aveva presentato la sua nuova console all’evento The Game Awards. Oltre ad averne svelato le fattezze, la società aveva pure annunciato il nome: Xbox Series X. Una scelta che aveva fatto storcere il naso a più di qualcuno. Un nome giudicato un po’ troppo complicato e che suonava più come una scelta per individuare un modello tra più varianti. La realtà è che il nome scelto non sarà Xbox Series X ma semplicemente Xbox.

Parlando con Business Insider, un portavoce di Microsoft ha spiegato che il nome che identificherà la prossima generazione della console sarà semplicemente Xbox. Invece, Series X identificherà solamente il modello specifico. Una scelta che permetterà, quindi, di proporre sul mercato diverse varianti della console nel corso del tempo. Una spiegazione chiara che riporta subito alla mente la seconda console che dovrebbe debuttare sempre il prossimo anno e che si caratterizzerebbe per l’assenza del supporto al disco ottico e di una minore potenza. Un modello che qualcuno aveva fantasticato che si potesse chiamare “Xbox Series S”.

Sostanzialmente, Microsoft ha usato un approccio simile a quello odierno. Oggi, in commercio ci sono, infatti, le console Xbox One X e Xbox One S che è declinata anche nella variante All-Digital Edition.

Questa scelta avrà pure importanti ripercussioni sul piano dell’immagine e del marketing. Su tutte le confezioni delle console e degli accessori si troverà solamente scritto “Xbox”. Una scelta che permette di rafforzare notevolmente il brand senza doverlo differenziare in base al nome della console.