QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S10 Lite, specifiche e prezzo

Il Samsung Galaxy S10 Lite dovrebbe avere uno schermo da 6,7 pollici, processore Snapdragon 855, 8 GB di RAM, tre fotocamere posteriori e Android 10.

,

Le indiscrezioni sul Galaxy S10 Lite sono in costante aumento, segno che il suo debutto è imminente (probabilmente a gennaio 2020). Il noto leaker Roland Quandt ha ottenuto tutte le specifiche dello smartphone Samsung e il possibile prezzo per il mercato europeo. Se verranno confermate dal produttore coreano, il nuovo modello della serie potrebbe essere preferito al Galaxy S10e.

Le immagini apparse online mostrano un design simile a quello dei Galaxy Note 10/10+. Il Galaxy S10 Lite dovrebbe infatti avere uno schermo Infinity-O con un foro al centro della parte superiore in corrispondenza della fotocamera frontale. Secondo Roland Quandt, il display Super AMOLED (flat) ha una diagonale di 6,7 pollici (come il Galaxy S10 5G) e una risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel). Samsung avrebbe inoltre scelto il processore octa core Snapdragon 855, invece del suo Exynos 9820 presente negli altri modelli della serie distribuiti in Europa. La dotazione hardware comprende inoltre 8 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 1 TB.

Il Galaxy S10 Lite dovrebbe avere una fotocamera posteriore in più rispetto al Galaxy S10e. Sono previsti sensori da 48, 12 e 5 megapixel (standard, ultra grandangolare e macro). La fotocamera principale avrà la tecnologia Tilt-OIS, ovvero una stabilizzazione ottica delle immagini ottenuta tramite l’inclinazione della lente, oltre che tramite giroscopio. La fotocamera frontale dovrebbe avere un sensore da 32 megapixel.

Il Galaxy S10 Lite integrerà una batteria da 4.500 mAh (la stessa del Galaxy S10 5G) con supporto alla ricarica rapida da 45 Watt, ma senza ricarica wireless. Il sistema operativo è ovviamente Android 10 con interfaccia One UI 2.0. Almeno tre i colori previsti; bianco, nero e blu. Il prezzo dovrebbe essere 679,99 euro. La cifra potrebbe variare in base alla diversa tassazione in vigore nei vari paesi europei. In alcuni mercati verrà probabilmente venduto come Galaxy A91.