QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 10 Lite, specifiche e prezzo

Il Samsung Galaxy Note 10 Lite dovrebbe avere uno schermo da 6,7 pollici, processore Exynos 9810, 6 GB di RAM e tre fotocamere posteriori da 12 megapixel.

,

Samsung dovrebbe annunciare a gennaio una versione economica dei Galaxy Note 10/10+, insieme al Galaxy S10 Lite. In base alle numerose indiscrezioni circolate online, il Galaxy Note 10 Lite avrà un design simile a quello dei “fratelli maggiori”, ma con alcune differenze estetiche e soprattutto una dotazione hardware inferiore.

Il noto leaker Roland Quandt ha pubblicato altre immagini dello smartphone, le principale specifiche e il possibile prezzo per il mercato europeo. Lo schermo Super AMOLED del Galaxy Note 10 Lite avrà una diagonale di 6,7 pollici con risoluzione full HD+ (2400×1080 pixel) e un piccolo foro al centro della parte superiore in corrispondenza della fotocamera frontale da 32 megapixel (f/2.0). Il nuovo modello della serie può essere definito un Galaxy Note 9 (2020). Infatti integrerà lo stesso processore Exynos 9810, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Il modulo fotografico posteriore di forma rettangolare, posizionato nell’angolo superiore sinistro, include tre lenti e il flash dual LED. Contrariamente a quanto ipotizzato, Samsung non dovrebbe utilizzare una fotocamera principale da 48 megapixel, ma un sensore da 12 megapixel con autofocus dual pixel, abbinato ad un obiettivo con apertura f/1.7. Anche le altre due fotocamere avranno probabilmente sensori da 12 megapixel, abbinati ad un obiettivo ultra grandangolare e un teleobiettivo con zoom ottico 2x.

La connettività verrà garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo, NFC e LTE. Sono inoltre previsti il lettore di impronte digitale in-display ad ultrasuoni, il jack audio da 3,5 millimetri e una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida da 25 Watt. Non mancherà ovviamente la stilo S Pen con chip Bluetooth 5.0 (non 5.1).

Il sistema operativo sarà certamente Android 10 con interfaccia One UI 2.0. L’annuncio è previsto entro metà gennaio 2020. Secondo Roland Quandt, il prezzo dello smartphone sarà 609,00 euro in molti paesi europei.